Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Nuova apertura per Sapori di Toscana fotogallery

GROSSETO – Sapori di Toscana inaugura a Grosseto in via Ambra 3/5/7 il 20 e 21 maggio prossimi, un nuovissimo centro di produzione con riconoscimento CE che comprende i reparti carni rosse e carni bianche, pesce fresco, surgelati in un’imponente piattaforma logistica.

L’azienda, nata nel 2003 con l’obiettivo di proporsi come partner della ristorazione attraverso una continua selezione di prodotti locali e nazionali conta oggi 150 dipendenti, oltre 7000 metri quadri di magazzino e tre punti vendita (Grosseto, Castiglione della Pescaia e Siena in prossima apertura).

Nel corso del 2014, la fusione con Etruria Cash&Carry avvia un percorso di cambiamento. «Un’evoluzione questa che – affermano in azienda – ci ha permesso di riunire sotto un unico brand le eccellenze di due storiche realtà commerciali: carne e pesce di altissima qualità. La nostra Mission è offrire ai nostri clienti una nuova esperienza di Food Service a 360 gradi; dall’attenta selezione dei prodotti a un servizio di consegna efficiente e capillare. Lavoriamo con la ristorazione tradizionale e collettiva, e grazie alla partnership con la Società Cooperativa Etruria siamo presenti anche in tutto il Centro Italia».

«Il nostro servizio è fondato sulla stretta relazione che stabiliamo con i nostri clienti. I nostri consulenti commerciali sono formati e preparati per affiancare il ristoratore nell’analisi dei suoi bisogni proponendo soluzioni su misura e analisi food cost, per contribuire concretamente alla crescita ed allo sviluppo del suo business. Crediamo fermamente nella tipicità delle produzioni per questo ci siamo accreditati come laboratorio di sezionamento autorizzato per la commercializzazione di carne Chianina IGP Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale».

«Abbiamo il cut off di presa ordini più posticipato del mercato, offriamo un ampio parco prodotti, un’accurata selezione di fornitori del territorio (grande varietà e presenza di moltissime referenze IGP, prodotti toscani, biologici e a filiera corta) e pertanto confidiamo di diventare un importante riferimento anche per agriturismi e negozi alimentari».

Insomma, un’azienda che punta a diventare leader nel settore per il mercato della Toscana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.