Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

A Grosseto tre supermercati e un distributore ogni giorno a servizio della comunità

Sette giorni su sette per garantire prodotti di qualità in sicurezza. Fate la spesa dopo le 18:30, è meglio!!

GROSSETO – La rete di supermercati CONAD di Grosseto ha subito una trasformazione realizzata, di fatto, senza cambiare nulla. Gli approvvigionamenti sono garantiti, le mercisono presenti sugli scaffali in quantità adeguata seppur arricchite di qualche presidio sanitario. I negozi sono aperti con gli stessi orari e sette giorni su sette per garantire un’estensione più ampia possibile dei tempi di acquisto dei cittadini. Insieme ai negozi funziona il distributore di carburanti che segue una politica di prezzi sempre dalla parte del cittadino.

Il cambiamento è il contesto in cui lavoriamo. I supermercati alimentari sono considerati servizi essenziali in una fase di pandemia sanitaria, di fatto sono diventati un’infrastruttura civile a servizio della comunità. Tutti coloro che lavorano al Conad sono, dunque, soggetti a rischio come tutta la popolazione, ma non possono “stare a casa” come gli altri comuni cittadini, perché hanno una funzione sociale: garantire cibo in un ambiente sicuro.

La scommessa è saper accogliere durante un’emergenza cercando di rendere il fare la spesa un gesto normale, il più tranquillo possibile. L’obiettivo di Conad è stato fin dall’inizio quello di rendere le sue strutture un approdo sicuro in cui le norme di tutela dettate dal Governo e dai medici fossero rispettate a vantaggio dei clienti e dei lavoratori. È stato fatto in una progressione di forme e presidi: prima le distanze, poi i presidi sanitari, le protezioni, la sanificazione di carrelli e delle superfici.

Nel tempo del coronavirus il supermercato è qualcosa di più e di diverso, qualcosa di speciale: un ponte verso il futuro per vivere bene il presente.

L’appello è a usarci bene:

non accaparrare i prodotti

venire negli orari consigliati

rispettare le prescrizioni

dotarsi di protezioni o utilizzare quelle messe a disposizione in negozio

usare gli acquisti on line con ordina e ritira dal sito altuoservizio.conad.it

salutare con un sorriso * gli addetti alle vendite!

In questa fase il momento migliore per recarsi a fare la spesa è dalle ore 18:00 in poi e in particolare il sabato e la domenica. La domenica si consiglia di utilizzare il superstore Aurelia Antica che, avendo una superficie di vendita più ampia, è in grado di ricevere una grande quantità di clienti in sicurezza.

* e perché no, con un Grazie

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.