Inceneritore, i sindaci: «Voltiamo pagina, ora la priorità è per i lavoratori»