Solidarietà

Le pere più buone aiutano i bambini: torna perAmore, perABIO

Volontari Abio

GROSSETO – Sabato 24 settembre i volontari Abio torneranno nelle principali piazze delle città dove svolgono il loro servizio di volontariato, pronti a raccontare cosa concretamente fanno per accogliere e supportare chi vive l’esperienza difficile dell’ospedalizzazione pediatrica, per renderla davvero all’altezza dei bambini.

Le testimonianze dei volontari Abio sono il modo migliore per presentare la Diciottesima Giornata Nazionale ABIO: una giornata dedicata all’incontro e al racconto di una storia a misura di bambino che parla da oltre 40 anni di volontariato in ospedale al fianco dei bambini e dei ragazzi e che ha trovato anche nei mesi più bui e duri di pandemia nuovi modi e strumenti per essere comunque al fianco dei piccoli in ospedale e delle loro famiglie.

La Giornata Nazionale Abio compie diciotto anni e Abio vuole festeggiare questo compleanno importante nel modo più semplice ma anche più significativo possibile: nelle piazze, portando le esperienze ed il sorriso dei volontari che desiderano continuare a prendersi cura dei bambini in ospedale.

Sarà inoltre possibile sostenerli, tramite un’offerta, ricevendo un cestino di ottime pere: il simbolo della Giornata!

I volontari di Abio Grosseto saranno presenti in Piazza Dante e a Orbetello nell’area del mercato in Viale Trasvolatori Atlantici.

Chi non potrà essere fisicamente in piazza, potrà conoscere e sostenere Abio sul sito www.giornatanazionaleabio.org dove fino al 30 settembre si potranno incontrare virtualmente i volontari ABIO, ascoltare le loro testimonianze, scoprire le attività #ABIOadistanza, realizzate in questi mesi per tenere compagnia ai bambini e alle loro famiglie negli ospedali e ancora attive dove non è possibile ad oggi prestare servizio in presenza. Inoltre, sarà possibile prenotare le pere Abio e scegliere a quale Associazione Abio destinare la propria donazione, ricevendo direttamente a casa una confezione contenente due cestini di pere.

“La nostra presenza in piazza per la Giornata Nazionale è sempre una grande emozione – dice Cristina Cardarelli, presidente di Abio Grosseto -. Quest’anno ancora di più perché con grande gioia comunichiamo ai nostri concittadini che, finalmente, il 3 ottobre riprenderà il nostro servizio in ospedale dopo oltre due anni e mezzo”.

La Giornata Nazionale ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica e può inoltre contare sul Patrocinio del Ministero della Salute.

Per informazioni contattare Abio Grosseto sulle pagine Facebook o Instagram.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI