Ladri

Due fanno il palo e uno entra in casa: furto di sera con i proprietari all’interno

finestra ladri furti

GROSSETO – Due fanno da scala e da palo, il terzo si arrampica e sfruttando una finestra aperta si intrufola dentro le case.

È il nuovo modus operandi usato dai ladri. Non aspettando neppure più che le case siano vuote, approfittano di una finestra aperta e di una luce spenta in una stanza, segno che magari la famiglia si trova in cucina a mangiare, o in salotto a guardare la tv. Entrano e prendono quel che riescono ad arraffare: una borsa, un portagioie, un portafogli, del contante. Poi fuggono.

È successo ieri sera a Grosseto, in zona piazzale dei circhi.

Verso le 22 la proprietaria è entrata in camera e ha trovato un uomo in camera. Ha fatto in tempo ad arraffare la borsa e si è buttato giù dalla finestra del primo piano, fuggendo a rotta di collo con i due complici.

La finestra aveva il fermo, ma i ladri sono riusciti a romperlo nonostante i proprietari si trovassero in casa. I proprietari hanno chiamato le forze dell’ordine che sono intervenute sul posto.

Non è però l’unico furto di questo genere avvenuto a Grosseto. A fine luglio, nella zona di via Sauro a sparire è stato un portagioie d’argento con collane anelli e bracciali. Anche in quel caso l’appartamento era al primo piano. I ladri hanno preso uno zaino e il portagioie e si sono dileguati. I proprietari hanno scoperto il furto solo qualche giorno dopo, scoprendo che la scatola era sparita.

Più informazioni
leggi anche
Furti generica ladri
Cronaca
Furto in casa: portano via le macchine fotografiche. «Ridatemi la memory card»
Polizia notte 2022
Grosseto
Tentato furto in un appartamento: la Polizia arriva e mette in fuga i ladri
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI