Libri

14 appuntamenti con la cultura: torna il Salotto Italo Calvino. Tutti gli ospiti

salotto italo calvino

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – La sesta edizione del Salotto Italo Calvino, la rassegna letteraria organizzata dall’amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia, triplica rispetto al passato gli appuntamenti, viste le importanti ricorrenze culturali ricadenti nell’anno 2022.

A partire da martedì 6 e fino a lunedì 19 settembre, ogni pomeriggio dalle ore 18:00, nel giardino della Biblioteca comunale in via IV Novembre, un autore presenterà la sua ultima fatica letteraria o un suo famoso lavoro dialogando con spalle d’eccezione.

Quest’anno il Comune ha voluto inserire un interessante prologo all’appuntamento e il 5 settembre, giorno in cui ricorre il 25° anniversario della morte di Georg Solti, nella piazza dedicata al direttore d’orchestra Ungherese che si trova nella parte più alta del borgo medioevale, alle ore 19:00 si terrà un concerto dal titolo: “Aspettando il salotto di Italo Calvino, in ricordo di Georg Solti”. Su musiche di Astor Piazzolla salirà su quel palcoscenico naturale il “Trio Summit” composto da Gloria Mazzi – pianoforte, Claudio Cavalieri – violino e Riccardo Guazzini – sassofono.

Il Salotto di Italo Calvino ogni anno vede l’adesione di sempre più scrittori e nell’edizione 2022 ci sono sia gradite conferme che interessanti novità ed anche una consistente presenza di autori noti al pubblico nazionale.

Nel giardino della Biblioteca comunale esordirà martedì 6 settembre Giuseppe Conte che presenterà “Il mito greco e la manutenzione dell’anima”, in omaggio a Piero Citati, il pomeriggio seguente su proposta della Commissione pari opportunità della cittadina balneare sarà la volta dell’autrice Emily Hunter che farà conoscere “Criceti”.

Giovedì 8 settembre Margherita Oggero proporrà al pubblico “Il gioco delle ultime volte”, venerdì 9 Debora Giomi farà conoscere “Quando al villaggio arrivarono le oche”, sabato 10 Sara Renda dialogherà con il pubblico attraverso il suo lavoro “Le simmetrie del Caso”.

Paola Lorenzoni domenica 11 settembre introdurrà ai presenti il suo libro dal titolo “L’ascolto ritrovato”, lunedì 12 sarà la volta di Cinzia Petri con “Io sono figlia unica”.

Giuseppe Orfino, martedì 13 settembre, intratterrà il pubblico con “Domani andrà meglio”, Irene Blundo il pomeriggio seguente sarà la protagonista con “Il sole addosso”.

Giovedì 15 settembre sarà la volta di Marco Bindi con il suo “Booky”, Franco Forte, nel giardino della Biblioteca comunale Italo Calvino venerdì 16 proporrà: “Fruttero & Lucentini: La Ditta e Urania”, sabato 17 Andrea Vitali colloquierà con il pubblico su “La gita in barchetta”.

Francesco Falconi, domenica 18 sarà nel giardino letterario con “Elite immortale” e Marco Malvaldi concluderà l’edizione 2022 lunedì 19, dialogando con Carlotta Fruttero sul libro “Enigma in luogo di mare” scritto a quattro mani da Carlo Fruttero e Franco Lucentini.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI