Attualità

In ricordo di Settimio Bianciardi: oltre 12mila di donazioni per il Terzo settore

Settimio Bianciardi

CAPALBIO – La Giunta Chelini ha deliberato la distribuzione dei fondi di oltre 12mila euro che erano stati raccolti in ricordo del sindaco di Capalbio, Settimio Bianciardi, prematuramente scomparso nel gennaio 2021.

“Il ricordo di Settimio – commenta il sindaco di Capalbio – non potrà mai essere scalfito. La grande partecipazione dei cittadini capalbiesi e anche la cifra raccolta dimostrano quanto la comunità fosse legata alla figura di Bianciardi, come uomo e come primo cittadino. Oltre a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta fondi, vorrei anche sottolineare l’importanza e la positiva collaborazione che si è creata con la famiglia Bianciardi per promuovere l’iniziativa”.

Le donazioni, compiute su base volontaria da molti cittadini, sono state ripartite in accordo con la famiglia di Settimio Bianciardi e finanzieranno molti servizi promossi dai soggetti che operano nel Terzo settore.

“I fondi riguarderanno – dichiara l’assessore con delega alle Politiche di bilancio e finanza – la Croce rossa italiana di Capalbio, l’associazione Ciotti Fabio Pasquino, la Caritas di Capalbio, il finanziamento delle borse di studio, volute dall’Amministrazione Bianciardi e che saranno intitolate proprio a quest’ultimo, per gli studenti meritevoli diplomati nella scuola media del territorio e all’ambulanza Gaia per supportare l’acquisto di un ventilatore polmonare”.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI