#elezioni2022

#elezioni2022: a Follonica si raccolgono le firme per Unione Popolare

Elezioni 2018 (schede - seggi - urne)

FOLLONICA – Rifondazione Comunista è la principale delle formazioni promotrici del progetto di Unione Popolare che si presenterà alle prossime elezioni politiche del 25 settembre, con l’ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ed altre forze della sinistra come DeMa, ManifestA, PaP, Partito del Sud, Risorgimento Socialista e centinaia di personalità, uomini e donne che cercano un’alternativa per questo Paese.

Un’alternativa di sinistra autentica, pacifista, internazionalista, ambientalista e femminista, che vuole dare voce alle classi popolari e lavoratrici senza rappresentanza da troppi anni, a chi si vede ogni giorno sottrarre spazi di democrazia, a chi perde diritti mentre aumentano bollette, a chi non riesce a immaginare un futuro perché ha un lavoro precario, o un salario insufficiente o proprio non ce l’ha un lavoro, a chi non vuole la guerra e il riarmo ma più scuola, sanità, giustizia sociale e ambientale.

Un’alternativa realmente antifascista e antirazzista, radicalmente diversa dalle forze che oggi chiamano al voto utile ma che da anni sono al governo con le destre condividendo politiche guerrafondaie e antipopolari.

Rifondazione Comunista di Follonica, inoltre, saluta con gioia la candidatura di Salvatore Allocca, già senatore e assessore regionale, nel collegio uninominale di Siena e Grosseto per la Camera di Deputati e quella di Fabrizio Callaioli, da due legislatura consigliere comunale a Piombino, capolista per il collegio regionale proporzionale per il Senato della Repubblica. La battaglia di Callaioli e di tanti altri cittadini contro il progetto di rigassificatore nel Golfo del Sole sarà al centro della nostra campagna elettorale. Perché saremo tra le poche liste che diranno un chiaro No non solo a Piombino e Follonica, ma anche a Firenze e Roma.

Con totale disprezzo per la democrazia ci impongono di dover raccogliere 40 mila firme in pochi giorni, sotto il sole d’agosto, per poter partecipare alla competizione elettorale, mentre i partiti presenti in parlamenti sono esentati.

Pertanto chiediamo la firma dei cittadini, anche da parte di coloro che poi non ci voteranno, per una profonda ragione democratica.

Questi i banchetti che si terranno a Follonica nei quali sarà possibile firmare:

  • Venerdì 12/08 dalle 10 alle 12 al mercato settimanale presso Parco Centrale.
  • Sabato 13/08 dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 21 in Via Roma
  • Domenica 14/08 dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 21 in Via Roma
  • Martedì 16/08 dalle 9.30 alle 12 presso la sede di Rifondazione Comunista (Circolo Che Guevara, Via Nenni 2)
  • Tutte le mattine fino al 17 agosto all’ufficio URP del Palazzo Comunale.
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI