L'evento

Atlante compie 30 anni e porta le mongolfiere in Maremma: festa in spiaggia e in cielo

Giovanni Lamioni: «È il nostro modo di ringraziare il territorio che ci ha voluto bene»

Mongolfiere

GROSSETO – La società Atlante srl, leader in provincia di Grosseto nel settore dell’edilizia, restauro e della formazione, festeggia i suoi primi trent’anni di attività con un omaggio alla Maremma e alla sua bellezza, attraverso una serie di eventi aperti a tutti i cittadini.

Il primo è “Principina in mongolfiera”, in programma il 10 settembre, dalle ore 17 alle 22 e 30 a Principina a mare. Una grande festa dedicata alle famiglie, in cui i giganti dell’aria coloreranno i cieli della meta turistica emozionando le persone che hanno deciso di trascorrere una giornata magica, all’insegna del divertimento. Il programma di “Atlante anni 30, Festa della Maremma” prosegue con il Festival del Cavallo che si svolgerà ad ottobre e poi con la pubblicazione del libro fotografico di Francesco MinucciPer nascita e per scelta”.

L’appuntamento di sabato 10 settembre, dalle ore 17 alle 22 e 30, a Principina a Mare sarà una grande festa, con spettacoli, musica e animazione: cinque mongolfiere per il volo vincolato saranno posizionate sulla spiaggia e una mongolfiera, gonfiata a metà, sarà allestita in piazzale Tirreno, a disposizione di chi vorrà conoscerla più da vicino. Chi lo desidera potrà anche prenotare dei giri gratuiti in mongolfiera. Sarà possibile effettuare la prenotazione on line nei giorni precedenti all’evento sul sito inmongolfiera.it Ad animare la festa saranno gli spettacoli di giocoleria, equilibrismo e di fuoco a cura della compagnia Mantica. Per l’occasione piazzale Tirreno, cuore della manifestazione, sarà chiuso al traffico. Alle 22 e 30 gran finale con “Night glow”: lo spettacolo di sette mongolfiere che danzeranno in notturna a suon di musica per salutare dall’alto tutti i partecipanti.

“Vogliamo condividere questo traguardo importante dei 30 anni di attività di Atlante srl – afferma il presidente e fondatore della società Giovanni Lamioni –con una bella festa aperta a tutti i cittadini perché è il nostro modo per ringraziare il territorio che ci ha voluto bene. Atlante nasce come cooperativa nel settembre 1992 da una mia idea imprenditoriale, inizialmente per fornire servizi di vario genere, accreditandosi poi nel 1995 come agenzia formativa. Successivamente abbiamo attivato il settore del restauro che è ancora oggi uno degli asset fondamentali, poi sette anni fa Atlante si è trasformata da cooperativa in Srl. Da quattro anni abbiamo attivato anche il settore dell’edilizia. Oggi siamo una delle poche aziende in Italia ad avere ottenuto la certificazione SOA OS 20, che consente di lavorare su edifici protetti dai Beni culturali e dalle Soprintendenze. In questi 30 anni abbiamo raggiunto obiettivi importanti. L’anniversario è l’occasione per ricordare quanta strada è stata fatta ma soprattutto per guardare al futuro, accettando nuove sfide. Chiudiamo il 2022 con 25 milioni di fatturato e il previsionale 2023 si attesta sui 45milioni di fatturato. Un altro passaggio importante è stata la recente costituzione della holding Lamioni, posseduta al 100% dalla mia famiglia. Prossima tappa il 2 settembre: faremo la scissione da un’unica società, costituendone 2 distinte: Atlante costruzione e restauro e Atlante Formazione possedute entrambe dalla holding Lamioni.”

“Ho anche un sogno – aggiunge Lamioni -; il prossimo anno vorrei portare in Maremma il raduno mondiale delle mongolfiere”.

Alfonso De Pietro, Giovanni Lamioni, Stefano Sagina

Gli sponsor
La festa “Principina in mongolfiera” è organizzata con il patrocinio del Comune di Grosseto ed è finanziata da Atlante srl con il sostegno economico di diversi Enti, tra i quali i main sponsor Supermercati Conad di Grosseto e Fondazione Cassa Risparmio di Firenze, e poi Confartigianato Imprese Grosseto, Generali assicurazione, lo stabilimento balneare Ricci di Mare di Marina di Grosseto. L’organizzazione è curata dalla società Ecista di Stefano Sagina, Mariachiara Goracci, Andrea Farini e Carlo Contini.

Il festival del Cavallo è finanziato da Atlante insieme ai due main sponsor Distretti ecologici e Supermercati Conad di Grosseto, che finanzia, con Atlante, anche la pubblicazione del libro “Per nascita e per scelta”.

“Si tratta di eventi particolarmente complessi ed onerosi dal punto di vista economico – spiega Giovanni Lamioni – per questo ringrazio di cuore tutti i nostri sponsor che hanno deciso di sostenerci, consentendoci di celebrare i 30 anni di Atlante in un modo così originale e speciale, con una grande festa per la Maremma e i suoi cittadini.”

Per info e prenotazioni: sarà online da lunedì 8 agosto il portale www.inmongolfiera.it

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI