Cronaca giudiziaria

Minaccia la ex moglie: «Ti spacco la testa e ti faccio fuori». Condannato

Tribunale 2016

GROSSETO – «Ti spacco la faccia e ti vengo a prendere a calci. Vengo lì e ti faccio fuori» così ha minacciato la moglie dopo aver saputo della denuncia contro di lui da parte della ex.

Il giudice ha condannato a pagare 2mila euro più 700 di spese legali un uomo di 59 anni per le minacce alla moglie.

Contro l’uomo ci sono diversi procedimenti in corso. Nel 2016 infatti la figlia aveva chiamato la madre, sconvolta, raccontando che il padre l’aveva molestata (Qui la storia che vi avevamo raccontato).

L’uomo se ne era andato da casa (senza fare più ritorno) all’arrivo della moglie che aveva chiamato i carabinieri.

Non aveva mai pagato gli alimenti né per la moglie né per le due figlie, una delle quali minorenne.

Saputo delle denunce a suo carico aveva telefonato alla moglie minacciandola pesantemente.

Da queste minacce era

scaturita una nuova denuncia, su cui oggi ha deciso il giudice. La donna, assistita dall’avvocato Thomas Vignoli, ha vinto la causa contro l’ex marito.

Più informazioni
leggi anche
violenza
Abusi
Molesta la figlia e picchia la moglie. L’avvocato: «Temono di uscire di casa»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI