Quantcast
Eventi

Torna il Teatro nel bicchiere: due settimane all’insegna della cultura

presentazione teatro nel bicchiere 2022

GROSSETO – Teatro nel bicchiere è il festival che da undici anni accende visioni in Maremma, celebrando un connubio tra arte ed eccellenza enoica del territorio.

Il Petit festival di teatro, vino e performance, così si chiamava all’inizio, attraversa la Maremma, da Scansano ad Orbetello, da Grosseto a Castiglione della Pescaia, seminando teatro e meraviglia tra la gente, portando lo spettacolo dal vivo nelle piazze, nei borghi, in cantine e aziende vitivinicole, in giardini, aree archeologiche, per poi tornare ad abitare i teatri. Le degustazioni condotte da sommelier sono parte integrante degli eventi.

L’undicesima edizione è stata presentata oggi in conferenza stampa, e si terrà tra Scansano e Roselle dal 28 luglio all’11 agosto. Il programma lo potete trovare a questo LINK.

“Anche quest’anno torna il festival Teatro nel bicchiere, l’appuntamento fisso del periodo estivo che ha avuto la geniale idea di unire l’arte e la cultura alla degustazione dei migliori prodotti vitivinicoli del nostro territorio – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Cultura Luca Agresti -. Le giornate del festival sono pensate come percorsi sensoriali in cui lo spettatore si immerge per vivere uno spazio e un tempo che esulino l’ordinario. Negli anni il festival è cresciuto esponenzialmente, diventando un appuntamento per i turisti e un punto di riferimento per gli abitanti del territorio che vogliano passare una serata all’insegna della cultura”.

Maria Bice Ginesi, sindaca del comune di Scansano, aggiunge: “Ho sempre seguito Teatro nel bicchiere, che ritengo una eccellenza e una crescita per il territorio e non solo in termini di persone che arrivano nel nostro comune, dando respiro alla nostra economia. Il teatro, sin da quando è nato, ha avuto grande importanza all’interno della comunità; il teatro è qualcosa di magico. Al di là del gradimento, il teatro è un importante luogo di aggregazione e di riflessione; ha una funzione di crescita per chi vi accede, di crescita collettiva. Di questo ne sono convinta, soprattutto per il momento che stiamo vivendo, dopo un lungo periodo di isolamento. Ringrazio pertanto Alessandra e Tanita per aver realizzato Teatro nel bicchiere a Scansano, per aver dato ai nostri cittadini, e non solo, la possibilità di “crescere”, di arricchire la propria conoscenza”.

Teatro nel Bicchiere è un appuntamento imperdibile, un festival multidisciplinare che spa-zia dal teatro alla danza, proponendo musica contemporanea e jazz, nouveau cirque e arti performative, in una ricerca continua di fusione e contaminazione dei linguaggi.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI