Quantcast
Ginnastica

Bel bottino di medaglie per l’Asd Aequilibrium ai nazionali Opes

Asd Aequilibrium 28 aprile
- Foto d'Archivio

BAGNO DI GAVORRANO – Ritorno a casa con un bel bottino di medaglie per l’Asd Aequilibrium dalla maxi trasferta di Scanno dove si sono svolti i campionati italiani OPES di Ginnastica Ritmica.
In un evento cn oltre 1200 presenze, le maremmane accompagnate dalle istruttrici Manuela Giacchi e Noemi Valenti si sono fatte valere in ogni categoria. Nella prima giornata hanno gareggiato con successo le categorie Preagonistiche.

Nella categoria Preagonistica Allieve si sono distinte Letizia Pepi e Stella Halimi, appena rientrate dai campionati Nazionali ASI, svoltisi a Rimini, dove Pepi è stata incoronata vicecampionessa nazionale nella specialità Corpo Libero e nella specialità coppia a corpo libero Halimi e Pepi hanno conquistato il titolo nazionale.
Nel campionato nazionale Opes argento nella specialità Cerchio sempre per Letizia Pepi e un bronzo nel Corpo libero per Stella Halimi: le due atlete riconfermano il titolo di campionesse tricolori di coppia nella specialità Coppia a Corpo libero.

La seconda categoria a scendere in pedana è quella della Preagonistica Junior, dove hanno gareggiato Martina Pillitteri, Gaia Criscuolo e Flaminia Vannucci.
Podio completamente targato Aequilibrium nella specialità Cerchio che vede salire al primo posto Gaia, seguita da Martina e Flaminia rispettivamente in seconda e terza piazza.
Gaia si aggiudica il titolo nazionale anche nella specialità Palla dove anche Flaminia va sul podio, al terzo posto.
Infine nella specialità clavette Martina Pillitteri si aggiudica uno splendido bronzo.
Tutte e 3 le Juniores maremmane, non paghe delle conquiste della categoria individuale, ci stupiscono strappando il titolo di Campionesse Nazionali di Squadra, nella specialità squadra Cerchi.

Nella seconda giornata si è messa alla prova la 2012 Gioia Criscuolo, al suo esordio in un campionato Nazionale, nella categoria Open Esordienti e conquista il suo primo bronzo Nazionale nella specialità palla.
Concludono l’esperienza a Scanno le piccole del settore START Daria Pschenychna, Ariel Dinelli e Lucrezia Ausanio, che stupiscono con ottime posizioni nella specialità corpo libero, dove troviamo Ariel e Lucrezia al quarto posto e Daria al quinto. Nella specialità Palla, Ariel è Vicecampionessa Nazionale e Daria e Lucrezia condividono il bronzo a parimerito.

“Un’esperienza meravigliosa per le nostre ginnaste, molte di loro alla prima esperienza in un campionato Nazionale, ed una grande gioia per noi – ha detto la presidentessa Marcella Vignali –  Le nostre allieve, che si allenano a Bagno di Gavorrano, erano già reduci di titoli record a livello regionale, sia nel campionato ASI che nel campionato OPES, sia, per alcune di loro, nel campionato UISP (in prestito alla Polisportiva Perticale). E’ stato un anno faticoso ma pieno di soddisfazioni, e non potevamo sperare in una conclusione migliore. Vorrei ringraziare sentitamente ARCI, che ci ospita e ci supporta nella Sala della Casa del Popolo di Bagno di Gavorrano, dandoci più tempo e spazio possibile per allenare le nostre piccole e grandi Campionesse”.

“Sono estremamente grata anche al mio team istruttori – ha continuato Vignali – composto da Manuela Giacchi (responsabile tecnica del settore Artistica), Noemi Valenti (responsabile tecnica del settore ritmica) ed Alessia Logozzo (insegnante responsabile del gruppo avanzato) che con tanta dedizione e passione seguono queste giovani atlete nel loro percorso agonistico e non.
Un grande grazie va anche ai genitori , nostri supporter in giro per la toscana e l’Italia, ma soprattutto alle nostre atlete per l’impegno in questi mesi e le gioie che ci hanno regalato.
Concluderemo l’anno sportivo il 21 giugno, con il saggio di fine anno, grande festa dedicata alle nostre ginnaste, alle 20.30 alla pista di pattinaggio di Bagno di Gavorrano”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI