Quantcast
Istruzione

Gli studenti del Fossobroni si diplomano due volte: consegnati gli attestati dalle scuole Usa

dual diploma 2022

Ascolta "IlGiunco.net Podcast - Le news di oggi 26 maggio 2022" su Spreaker.


GROSSETO - Un lungo percorso fatto di costanza, applicazione e dedizione. Gli studenti del Fossombroni hanno tagliato il traguardo del dual diploma, un percorso di studi parallelo a quello della scuola italiana, ma sostenuto online con la certificazione da parte delle strutture d’istruzione statunitensi.

Si tratta di una possibilità di notevole importanza per gli studenti della scuola di via Sicilia, con un percorso pluriennale sul quale la dirigente scolastica del Fossombroni Francesca Dini ha investito in maniera convinta, per dare ai ragazzi una possibilità in più, di alto livello, da inserire nel proprio bagaglio scolastico.

«Riteniamo che questo doppio percorso, con il conseguimento del diploma americano e con la possibilità di affrontare materie differenti rispetto alla scuola italiana, padroneggiando la lingua inglese, possa aprire molte porte per il futuro dei nostri ragazzi, anche a livello internazionale», spiega la dirigente scolastica del Fossombroni che nell’aula magna ha consegnato i diplomi a sei studenti.

Per Vanessa Della Monaca, Sean Stringara, Alice Pellegrino, Camilla Botti, Francesca Paparone e Chiara Solari, si è trattato di una bellissima esperienza, molto complessa da affrontare, ma al tempo stesso formativa e gratificante. Altri studenti del Fossombroni si stanno attualmente cimentando con il dual diploma, sono sette per l’esattezza e divisi per classe di appartenenza: due di terza, tre di seconda e due di prima.

A seguire da vicino il percorso degli studenti è l’insegnante Rosanna Picchianti che si è dedicata anche al programma Igcse Maths A, inerente al superamento dell’esame di matematica in lingua inglese, attraverso l’ente multinazionale Edexcel, attivo in 80 Paesi del mondo.

Per il Fossombroni sono stati 18 i ragazzi della classe 5^BL a terminare con successo il percorso che apre molte possibilità di crescita all’interno del mondo universitario.

«Per arrivare a ottenere questa certificazione, abbiamo iniziato un percorso pluriennale che è coinciso anche con un periodo complicato come quello della pandemia. Siamo stati bravi a mantenere sempre una certa costanza di studio e ringraziamo per questo i professori della nostra scuola per l’assistenza che ci hanno fornito», spiegano gli studenti che hanno ultimato il percorso Igcse e che tra qualche mese conseguiranno il diploma di maturità.

Nell’occasione sono stati consegnati anche i patentini della robotica, un altro strumento di arricchimento formativo che il Fossombroni mette a disposizione dei suoi studenti. Si tratta di una certificazione in grado di far confrontare gli studenti nel campo dell’innovazione tecnologica. In tal senso sono stati nove gli studenti seguiti dall’insegnante Ermanno Antimi, che hanno completato il percorso con voti molto alti. Tutti quanti, infatti, hanno superato il punteggio di 90, in una valutazione espressa in centesimi.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI