Arcidosso

«Strade impraticabili per noi in carrozzina» la protesta di un lettore: «Ragnatela di tagli e ferite»

strade arcidosso

ARCIDOSSO – «Una fitta ragnatela di ferite sull’asfalto» così un nostro lettore, Giulio Raffi, definisce la situazione delle strade nel comune di Arcidosso. Una situazione particolarmente pericolosa specie per chi è in carrozzina.

A causarli, sempre secondo il nostro lettore «la predisposizione della rete in fibra ottica. Questo genere di interventi poi, si sono sovrapposti ad un già martoriato manto stradale a causa di una scarsa manutenzione pregressa».

«Ne risulta una grave praticabilità anche per i veicoli che lo percorrono ed ancor più per coloro che come me sono costretti a muoversi con carrozzine elettriche».

Il nostro lettore ha inviato una pec il 25 marzo scorso. «Ad oggi non si è dato seguito a quanto lì richiesto. Detto ciò, sottolineo che con il miglioramento delle condizioni climatiche le mie uscite sul territorio sono notevolmente aumentate e con esse il rischio di possibili cadute dalla mia sedia elettronica – anche ieri vi sono andato molto vicino – con possibili gravi conseguenze fisiche».

«Invito chi di dovere a mettere in atto le opere necessarie (a titolo di esempio: l’asfaltamento della strada che dai giardini del Pero conduce alle scuole). Se entro 15 giorni ciò non dovesse avvenire mi vedrò costretto a segnalare alle autorità competenti un esposto per omissioni di atti d’ufficio» conclude la nota.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI