Cronaca

Traghetti in avaria per l’Elba: ecco cosa cambia per raggiungere l’isola

Elba - Portoferraio

GROSSETO – Due avarie imponderabili e contemporanee su due motonavi della Toremar, la Stelio Montomoli e la Oglasa che coprono la tratta Portoferraio Piombino.

La Regione insieme a Toremar e all’Autorità di sistema portuale si è immediatamente attivata per ottimizzare orario e corse in modo da non lasciare vuoti nonostante le due navi per circa 30 giorni saranno ferme. E’ dunque entrato in funzione un orario di emergenza rimodulato, su richiesta della stessa Regione, affinché vengano fatte il maggior numero di corse possibili con le due navi rimaste. In effetti verranno garantite 10 doppiette andata e ritorno. La prima corsa da Portoferraio è alle 5 del mattino e l’ultima da Piombino a Portoferraio alle 22:30

Nessun intoppo invece nel collegamento veloce Piombino- Cavo- Portoferraio e nella tratta Rio Marina- Piombino Collegamenti Isola d’Elba, due motonavi in avaria. Rimodulato orario per garantire frequenza

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI