Quantcast
Magliano in toscana

Cinelli va in Prefettura: «Attendo una risposta da Fratelli d’Italia. Non aspetterò molto»

Diego Cinelli

MAGLIANO IN TOSCANA – «Aspetto ancora una risposta da Fratelli d’Italia». A Magliano in Toscana la situazione di stallo non pare sbloccarsi.

Il sindaco Diego Cinelli questa mattina è andato in Prefettura per parlare della situazione del comune da lui amministrato.

«C’è un problema di fondo: noi in questo momento siamo in difetto. Dovevamo approvare il bilancio consuntivo che scadeva il 30 aprile, e già questo sarebbe motivo di scioglimento. Abbiamo detto all’incaricato della Prefettura che stiamo redigendo gli atti per approvare il consuntivo in consiglio. Il problema più grave è che se non verrà approvato il preventivo entro il 31 maggio la Prefettura invierà una lettera di diffida che ci darà 20 giorni di tempo, poi il Comune sarà commissariato».

Ma Cinelli non ha intenzione di aspettare tanto «Non voglio aspettare 50 giorni per approvare un bilancio già pronto. Tra l’altro stamani abbiamo valutato la situazione con la con ragioniera e abbiamo visto che, eccetto le opere pubbliche finanziate con Pnrr, di tutto il resto non si può fare nulla tranne le opere pubbliche di somma urgenza. Il rischio è che tra poco non sapremo neppure come pagare gli stipendi».

Il colloqui con i vertici di Fratelli d’Italia però non pare andare avanti «Questo fine settimana erano a Milano alla convention delle Meloni. Io sto aspettando, ma non resterò sulla graticola ancora per molto. Sono pronto a prendermi ogni responsabilità, non ho paura di chi dice “dimettendosi manda a casa tutti” è una questione di orgoglio personale di dignità. Loro che hanno fatto per restare? Se non si trova la quadra non si può aspettare mesi senza far nulla».

leggi anche
Diego Cinelli
Politica
Spaccatura in maggioranza a Magliano. Cinelli: «48 ore per pensare, poi prenderò una decisione anche drastica»
Prefettura 2017
Politica
Magliano in Toscana, l’opposizione scrive al prefetto. «Bilancio di previsione bocciato»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI