Boxe

Titolo Superwelter, il grossetano Fiordigiglio sfida in finale Papasidero

Fight Gym - Fiordigiglio

GROSSETO – Il già campione Italiano e dell’Unione Europea nonché intercontinentale della categoria superwelter Orlando Fiordiglio, pugile aretino in forza alla OPI 82 della famiglia Cherchi, che ha scelto Grosseto come sua dimora sportiva allenandosi nella palestra della Fight Gym con Raffaele D’Amico come istruttore coadiuvato da Giulio Bovicelli, tenterà la riconquista del titolo che già gli è appartenuto, nel derby tutto Toscano programmato domani 29 aprile all’Extraforum di Prato in casa dell’attuale detentore Marco Papasidero in un match previsto come da regolamento sulla distanza delle dieci riprese.

Le mire del pugile aretino adottato dalla palestra grossetana sono ancora ambiziose e puntano a raggiungere traguardi internazionali. La preparazione è stata meticolosa come la serietà del pugile e le capacità del tecnico a cui lui si è affidato non possono dare adito a dubbi e ha reso la palestra di via della Repubblica sede di interessanti sedute di sparring con professionisti provenienti da varie parti d’Italia per finire con la partecipazione del già campione Mondiale Domenico (Mirko) Valentino. Orlando Fiordiglio che ha già preparato gli ultimi due match di rientro nella palestra di via Della repubblica effettuando l’ultimo proprio a Grosseto ha già saputo conquistare la stima e la simpatia degli sportivi Grossetani e sono già molti che si sono organizzati per andarlo a sostenere.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI