Gavorrano

Ordinanza anti Dondo. A rischio il cinghiale di Ravi. «Sarà allontanato» fotogallery video

GAVORRANO – Un’ordinanza per «limitare la presenza di ungulati nel centro abitato di Ravi» ad emetterla il sindaco di Gavorrano, Andrea Biondi.

Il sindaco ha vietato di dar da mangiare al cinghiale, e a tutti i proprietari e conduttori di terreni e aree confinanti e interne al tessuto urbano, ha imposto di provvedere, entro 30 giorni dalla data dell’ordinanza, alla rimozione di cespugli ed erbe infestanti, nonché a tenere una buona manutenzione per quanto riguarda siepi e recinzioni, avendo cura di rimuovere i materiali di risulta.

Chi vive a Ravi deve anche preoccuparsi della corretta collocazione dei rifiuti.

«Al rischio di incidenti stradali – si legge nell’ordinanza – si aggiunge inoltre il pericolo di contagio di malattie ai danni di altri animali (tipo la peste suina). A ciò si aggiunge anche un pericolo di contatto diretto per 1’uomo con gli animali selvatici in stato libertà che, in determinate situazioni, possono sviluppare episodi di aggressività. La somministrazione continua, o solo periodica, di a1imenti direttamente dispensati, sconsideratamente funge da richiamo per altri animali presenti in zone adiacenti al punto di alimentazione e rischia di comportare 1’ insediamento stabile della popolazione di cinghiali così alimentata, modifica il comportamento naturale degli animali, comportando la perdita della diffidenza verso il genere umano, fatto questo che si traduce in un aumento del rischio di trasmissione all’uomo ed alle specie di animali domestiche (di affezione e non) di eventuali patologie virali, batteriche e parassitarie cui il cinghiale è ricettivo».

Il sindaco ha incaricato il comando di polizia provinciale di Grosseto ad allontanare dalle aree urbanizzate, gli ungulati, in condizioni idonee e con gli accorgimenti più opportuni per garantire la sicurezza delle cose e l’incolumità fisica delle persone.

Difficile capire quale sarà il futuro del cinghiale Dondo, improbabile che decida, autonomamente, di non andare più in paese, generalmente in questi casi la soluzione più probabile è la cattura.

Più informazioni
leggi anche
Cinghiale di Ravi
Gavorrano
Il cinghiale torna in paese. Dopo lo schiaffo è diventato la mascotte di Ravi
Cinghiale Ravi 2022
Cronaca
Il cinghiale scorrazza in paese: allontanato con “un ceffone”. IL VIDEO
Cinghiale di Ravi
Attualità
Ode a Dondo, il cinghiale di Ravi «che ha girato il mondo»
cinghiale Dondo
Ravi
Dopo lo schiaffo pace fatta con Dondo. Il cinghiale accolto in paese
vignetta "Dondo" cinghiale Andrea De Sensi
Satira
Ordinanza “Anti-Dondo”: spunta la vignetta satirica sul cinghiale di Ravi
Cinghiale di Ravi
Attualità
Ravi: il “caso” del cinghiale Dondo e l’ordinanza di allontanamento. IL VIDEO
Cinghiale di Ravi
Gavorrano
Il responsabile nazionale della fauna selvatica: «Il cinghiale di Ravi va catturato e abbattuto»
cinghiali_foto_giannarelli
Dall'associazione
L’appello del WWF: «Non date da mangiare agli animali selvatici». Ecco perchè
Dondo 2022
Animali
Spunta una gabbia per Dondo, l’allarme dei paesani: «Lo vogliono uccidere»
Dondo in salvo
Lieto fine
Dondo è salvo: non sarà ucciso. Adesso sarà “coccolato” dalla Lac
Pavone bianco
Amiata
Sorpresa in paese: passeggiata inaspettata per il raro Pavone bianco. IL VIDEO
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI