Quantcast
Solidarietà

Il Tesorobus non è ancora partito: «Viaggio rinviato» fotogallery

tesorobus

GROSSETO – «Problemi alle frontiere» per questo il Tesorobus non è ancora partito per il Senegal, dove avrebbe dovuto portare banchi, palloni e strumenti musicali, oltre allo stesso autobus che dovrebbe servire da scuolabus.

In questi giorni il mezzo è stato visto nella zona di Campagnatico, e alcuni lettori ci hanno chiesto perché non fosse in Africa, dove avrebbe dovuto arrivare a gennaio.

Ma il viaggio, come conferma l’associazione, è solo rinviato.

Per motivi legati ad alcuni problemi alle frontiere la colonna, che doveva partire e di cui l’autobus maremmano avrebbe fatto parte, ha dovuto rinviare il viaggio. La seconda parte dell’anno è meno adatta al viaggio a causa delle piogge.

Dunque, affermano dall’associazione, tutto dovrebbe essere rinviato di un anno. Nel frattempo il pullman continua a girare per raccogliere sponsor e fondi.

Più informazioni
leggi anche
Tesorobus  donazione Fondazione Gr Cultura
Solidarietà
Tesorobus: Fondazione Grosseto Cultura dona strumenti musicali ai bambini del Senegal
Tesorobus
Solidarietà
È partito il Tesorobus: dalla Maremma lo scuolabus per l’orfanotrofio in Africa
TesoroBus Tiemme
Tiemme
Dalla Maremma all’orfanotrofio in Senegal: in partenza il pullman di Tesorobus
TesoroBus Tiemme
Grosseto
TesoroBus: la nuova vita di un autobus Tiemme per i bambini africani
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI