Podismo

La Rosa brilla in terra veneta, primo assoluto alla Dogi’s Half Marathon

Stefano La Rosa
- Foto d'Archivio

GROSSETO – Ottime notizie dalla Dogi’s Half Marathon di Mira con la vittoria del podista grossetano Stefano La Rosa. Nella 25esima edizione della maratonina della Riviera del Brenta, a metà fra Padova e Venezia, l’atleta maremmano del GS Carabinieri è imposto su circa millequattrocento partenti, fermando il cronometro a 1:04:40, superando in volata Atef Saad. Un buon tempo nei 21 chilometri per La Rosa, da tempo dedito anche alla distanza regina e reduce dalla conquista del pass per i Mondiali di Eugene proprio nella maratona.

All’evento in terra veneta, un grande nome dell’atletica azzurra anche tra le donne, con la portacolori delle Fiamme Azzurre Anna Incerti prima in 1:14:50.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI