Attualità

Sport e volontariato: tra i giovani che si raccontano c’è anche Ambra Sabatini fotogallery

Sport e volontariato: convegno con Ambra Sabatini

Ascolta "Le NEWS da non perdere in Maremma - Sabato 2 aprile 2022" su Spreaker.


GROSSETO - I giovani, lo sport, il volontariato, la pandemia. Sono stati questi gli argomenti trattati oggi pomeriggio al Salone d’Onore del comando provinciale della Guardia di Finanza nell’incontro pubblico “I nostri ragazzi: tra sport e volontariato attivo”.

L’evento è stato organizzato in collaborazione tra il Comando provinciale Grosseto della Guardia di Finanza e la locale sezione Pasfa (Associazione per l’assistenza spirituale delle forze armate; organizzazione di laici volontari e senza fini di lucro, riconosciuta e che opera in diretta collaborazione con l’ordinariato militare).

Tra i giovani relatori anche Ambra Sabatini, l’atleta paralimpica delle Fiamme Gialle, campionessa para olimpica dei 100 metri a Tokyo che ha raccontato la sua esperienza ai presenti.

«Fin da piccola ho sempre fatto sport di qualsiasi tipo, ero iperattiva - ha raccontato sorridente -. In adolescenza mi sono poi specializzata sulla disciplina di mezzo fondo e ho ottenuto anche diverse soddisfazioni a livello regionale. Fino al 5 giugno 2019, quando la mia vita è cambiata e nell’incidente ho perso la gamba sinistra sopra il ginocchio. A quel punto ho dovuto decidere cosa fare della mia vita. Ecco, ho scelto di continuare con lo sport».

«Da sempre avevo il sogno di partecipare alle olimpiadi - ha aggiunto Ambra - e alla fine sono state le para-olimpiadi, ma lo sport insegna proprio questo: chiunque sei, se hai una disabilità, se sei uomo o donna, lo sport di dà la possibilità di metterti in gioco sempre. Quindi, se mi chiedete cos’è lo sport per me, è questo: passione e sacrificio»

Oltre ad Ambra hanno condiviso la propria esperienza sportiva e sociale alti cinque giovani: Damiano Rosichini, campione mondiale under 18 di Beach tennis; Roberta Massaro, amazzone medaglia d’oro ai campionati italiani di salto ad ostacoli; Giulia Sollo, ginnasta medaglia d’argento ai campionati italiani di ginnastica ritmica; Angelica Labartino, impegnata nel volontariato per l’animazione e la preparazione alla comunione ed alla cresima dei ragazzi della parrocchia di San Francesco; Alyssa Grechi, impegnata nel volontariato con l’associazione Condor 81ers nell’insegnamento del Cheerleading a giovani dai 7 ai 19 anni.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie de IlGiunco.net iscriviti gratis alla nostra newsletter. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella postale alle 19. Basta cliccare QUI

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI