Quantcast
Grosseto

Vivarelli Colonna: «Raddoppiano incassi dalle multe per abusi edilizi. Da oneri urbanizzazione 200 mila euro in più»

Vivarelli Colonna Fabrizio Rossi

GROSSETO – «L’uscita dal buio del periodo pandemico ha posto l’intero Paese di fronte alla necessità di ripartire con slancio e vincere nuove sfide per un futuro di crescita costante. Da questo punto vista, tuttavia, i dati relativi al settore urbanistico-edilizio del Comune di Grosseto indicano un trend di chiara crescita che nemmeno il lungo periodo di emergenza che abbiamo attraversato è riuscito a condizionare» a dirlo il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vicesindaco Fabrizio Rossi.

«Confrontando i numeri dal 2017 a oggi, infatti, lo scenario appare chiaro: nel 2021, gli incassi per oneri di urbanizzazione primaria per interventi di edilizia privata ammontano a 1.093.121 euro, rispetto agli 880.221,30 del 2020 (quando si era in piena pandemia), vale a dire un incremento di quasi il 20%. Un dato che assume ancora più valore se consideriamo che, nel 2017, gli incassi per oneri di urbanizzazione primaria sono stati di poco più di 580mila euro, vale a dire circa la metà del 2021. Una forte impennata, inoltre, è stata registrata nel capitolo relativo agli incassi derivati dai costi di costruzione: a fronte di un 2020 in cui ci si è fermati a quota 971mila euro, durante lo scorso anno si è arrivati a 1.715.617 euro, con un aumento del 46%. Nello specifico, si tratta del risultato più alto da cinque anni a questa parte».

«Sono cresciuti del 28% gli incassi per diritti di segreteria (dai 304mila euro del 2020 ai 418mila del 2021), mentre è stato registrato un aumento di quasi il 10% del numero totale di pratiche edilizie gestite, da 5187 del 2020 (anno in cui la pandemia ha fatto registrare un logico calo) alle 5655 del 2021» continua la nota.

«Di fondamentale importanza il dato relativo agli incassi che sono derivati dalle sanzioni per abusi edilizi: i 481mila euro incassati nel 2020 sono diventati 821mila nel 2021. Un rialzo del 41%. Se consideriamo invece il 2017, quando si incassarono 391mila euro, il rialzo va ben oltre il 50%. In questo particolare caso, va da sé come si siano rivelate di grande successo tutte quelle attività di verifica e controllo che hanno portato all’individuazione di abusi e irregolarità da sanzionare».

grafico edilizia

«I dati in nostro possesso – dichiara il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna – dimostrano chiaramente che il settore dell’edilizia, nella nostra città, gode di un’ottima salute. È fondamentale sottolineare come questo ambito sia una delle più importanti cartine di tornasole per valutare il dinamismo e l’ambizione di una comunità come quella grossetana. Il nostro è un progetto amministrativo sano, realmente vicino al cittadino, che grazie alla digitalizzazione delle pratiche ha saputo rendersi sempre più efficiente e pronto a rispondere alle esigenze di chiunque. Siamo orgogliosi di questa macchina amministrativa, che affianca il privato senza cavilli e appesantimenti burocratici».

Il vicesindaco e assessore all’edilizia privata, Fabrizio Rossi, aggiunge: «L’iniziativa privata è uno dei cardini su cui puntiamo nella nostra azione amministrativa. È importante perché partecipa concretamente allo sviluppo e alla crescita armonica della città, contribuendo alla salute dell’economia e alla creazione di posti di lavoro. I dati del 2021 sono tra i più alti mai fatti registrare: segno di vitalità e di una considerevole capacità attrattiva sulla quale continuiamo a puntare. Il grazie di tutti va agli uffici comunali, che con grande professionalità e impegno stanno gestendo un numero di pratiche sempre più corposo. Inoltre, va ricordato che tutti gli introiti che derivano da queste attività saranno investiti in opere di urbanizzazione, quindi a completo beneficio della collettività».

Numero pratiche edilizie gestite negli ultimi 5 anni:
Anno 2021: n. 5655

Anno 2020: n. 5187

Anno 2019: n. 5910

Anno 2018: n. 5764

Anno 2017: n. 6551

Diritti di segreteria
Anno 2021: €418.608,00

Anno 2020: €304.499,27

Anno 2019: €227.930,08

Anno 2018: €202.727,16

Anno 2017: €208.881,49

Sanzioni per abusi edilizi
Anno 2021: €821.843,00

Anno 2020: €485.003,34

Anno 2019: €526.787,56

Anno 2018: €531.195,44

Anno 2017: €391.984,05

Oneri di urbanizzazione primaria
Anno 2021: €1.093.121,00

Anno 2020: €880.221,30

Anno 2019: €824.756,17

Anno 2018: €587.159,94

Anno 2017: €583.596,54

Costi di costruzione
Anno 2021: €1.715.617,00

Anno 2020: €971.013,04

Anno 2019: €1.399.354,69

Anno 2018: €1.422.243,92

Anno 2017: €1.288.010,73

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI