Castiglione della pescaia

Giornata del fiocchetto lilla: al Centro per i disturbi alimentari un open day dedicato alla sensibilizzazione

Centro disturbi alimentari 2021

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – “Il Centro per i disturbi Alimentari Casa Mora dell’azienda Toscana sud est, ha organizzato martedì 15 marzo un Open Day nella nuova struttura situata nel Comune di Castiglione della Pescaia, via delle Collacchie, in occasione della Giornata Nazionale del fiocchetto lilla, dedicata all’informazione e sensibilizzazione sui Disturbi del Comportamento Alimentare”, recita così la nota di Usl sud est Toscana.

“Il programma prevede un mercatino solidale, con oggetti realizzati nei laboratori riabilitativi dai ragazzi e ragazze del centro diurno. Verrà proiettata una presentazione relativa al tema e ci saranno degli eventi musicali e delle letture di poesie in collaborazione con i gruppi musicali Acoustic Casa Mora e Sensual Dance e la scrittrice Flavia Musella. Gli orari di accesso all’evento sono dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Per partecipare è necessaria una conferma inviando una e-mail a: ailmandorlo@usl9.toscana.it.”

“Questa iniziativa servirà a raccogliere fondi destinati alle associazioni di volontariato che da questo mese iniziano una collaborazione con il Centro di Casa Mora: Auser Territoriale Grosseto, il Consultorio La Famiglia e il Country Paradise”, prosegue la nota.

“Stiamo vivendo un periodo di forte difficoltà per la popolazione giovanile – spiega la dottoressa Margherita Papa direttore del Centro di Casa Mora e direttore Uoc Psicologia, area Grossetana – la pandemia del Covid-19 ha impattato duramente sulle condizioni psicologiche della popolazione in generale, ma soprattutto dell’infanzia e della adolescenza. I disturbi alimentari esordiscono proprio in queste età ed i primi studi che monitorano l’effetto della pandemia evidenziano come l’età di esordio, se era prima intorno ai 14-15 anni, si è ulteriormente abbassata agli 11-12. Un dato preoccupante che rende sempre più necessario riconoscere ed intervenire subito su queste situazioni. Per questo la Giornata Nazionale del 15 marzo, dedicata a sensibilizzare la cittadinanza sui tali patologie, diventa questo anno ancora più importante”, conclude. Per informazioni o richieste di visite presso il Centro di Casa Mora: si può telefonare al numero 0564486137 dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 15.

leggi anche
Giorgia anoressia
Disturbi dell'alimentazione
«L’anoressia ti corrode dentro» il sofferto racconto di Giorgia che parla della sua malattia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI