Massa marittima

Si allontana da casa scalza mentre il marito è al lavoro: scattano le ricerche

carabinieri

MASSA MARITTIMA – Si era allontanata da casa lasciando il cellulare. Il marito, che era al lavoro, aveva cercato di contattarla più volte senza riuscirci. Temendo per la sua salute è tornato a casa e, non trovando la moglie, ha dato l’allarme ai carabinieri e sono scattate le ricerche.

La donna si era allontanata a piedi, apparentemente senza una destinazione precisa. A casa aveva lasciato sia il cellulare che alcuni farmaci che doveva necessariamente assumere, a seguito di una importante operazione avuta di recente.

La nota di ricerca con la descrizione e gli elementi utili all’individuazione della scomparsa sono stati diramati a tutte le pattuglie impegnate nel controllo del territorio, a cui è stata segnalata la delicatezza del caso, viste le condizioni di salute della persona scomparsa.

Partendo quindi dall’abitazione, le ricerche si sono allargate alle aree limitrofe. Dopo alcune ore di ricerca, i Carabinieri hanno ricevuto la segnalazione di un cittadino che parlava di una donna in strada, che procedeva scalza ed apparentemente disorientata. In pochi minuti la donna è stata raggiunta dai militari, per essere soccorsa e successivamente accompagnata da un parente in ospedale, dove è stata trattenuta per gli accertamenti.

Nessuna ferita o segno di violenza, ma solo tanta paura dovuta allo stato confusionale temporaneo.

Più informazioni
leggi anche
cc droga bosco
Carabinieri
Smantellato il covo degli spacciatori nel bosco: la droga nascosta in un buco sottoterra
controlli antidroga carabinieri
Carabinieri
Controlli antidroga nella scuola. Hashish in uno zaino
cc inseguimento
Cronaca
Vede i carabinieri e scappa. Lo inseguono dietro al centro commerciale
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI