Campionati

L’Atletica Grosseto esulta su più fronti ai regionali, Monaci e Bigazzi irresistibili

Atletica Grosseto - Monaci

GROSSETO – Protagonisti su più fronti i giovani dell’Atletica Grosseto Banca Tema nella stagione invernale. A Firenze conquista il titolo toscano Romeo Monaci che si laurea campione regionale Under 18 di pentathlon indoor con 3250 punti: un risultato che vale il pass per i prossimi campionati italiani della categoria allievi. Questi i parziali nelle cinque prove del 17enne biancorosso: 8″47 sui 60 ostacoli, 6.07 nel lungo, 12.98 nel peso, il record personale di 1.74 nell’alto e 3’13″5 sui 1000 metri. Nell’impianto fiorentino in pista anche gli sprinter: Giulia Colli sui 60 metri corre la batteria in 8″17 e la finale in 8″18, invece al maschile 7″67 di Lorenzo Iozia e 7″76 per Leonardo Bernazzi.

Sulle pedane di Lucca, nella seconda prova regionale dei campionati invernali di lanci, vince il titolo toscano assoluto e Under 23 il grossetano Lorenzo Bigazzi, in gara per la Libertas Livorno, con 53.89 e si candida per qualificarsi alla rassegna tricolore di fine febbraio. Nel disco si piazza al terzo posto Matteo Pittau con 37.63 e nel giavellotto si comporta bene Lorenzo Fè, quarto con 36.58 che vale la seconda prestazione in carriera del maremmano. Si migliora nel disco giovanile Rocco Leonardo Macis, autore di un progresso di oltre un metro e mezzo con la misura di 25.38.
A Venturina in azione i cadetti: nell’alto seconda Vittoria Monaci (1.38) e terza Vittoria Delmirani (1.35) che è sesta nei 50 metri in 7″37 come Pietro Paolini (7″06). Nella corsa campestre di Castelfiorentino, valida per l’assegnazione dei titoli regionali, decimo posto di Alessandro Galatolo nella gara Under 20.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI