Atletica

Sei medaglie biancorosse ad Ancora, Finelli e Fedi di nuovo campioni italiani Master

Atletica Grosseto - Finelli, Fedi, Canuti, Acampa

GROSSETO – Due vittorie e sei medaglie da festeggiare. Un’altra trasferta ricca di soddisfazioni per l’Atletica Grosseto Banca Tema ai campionati italiani master indoor di Ancona, dove i biancorossi si confermano protagonisti. Negli 800 metri è ancora imbattibile Maurizio Finelli, che trionfa nella categoria SM40 con il tempo di 2’07″41. Prosegue la serie di successi per il maremmano, all’ottavo tricolore della sua carriera con una volata finale che non lascia scampo agli avversari. Per la seconda volta dopo quella del 2018 si laurea campione italiano in sala nella sua distanza preferita, che lo ha visto imporsi anche in quattro occasioni all’aperto, mentre nella scorsa stagione ha vinto entrambi i titoli in palio nei 400 metri. A livello internazionale l’atleta grossetano, militare dell’Aeronautica, si è messo al collo una medaglia cinque anni fa con l’argento nei Mondiali master indoor a Daegu, in Corea del Sud.

Sul gradino più alto del podio anche Federico Fedi, che si aggiudica i 400 metri SM40 superando proprio il compagno di squadra. È una splendida doppietta per i biancorossi con Fedi davanti in 53″17, al suo primo titolo in questa specialità e il quinto in totale, dopo quattro affermazioni nelle gare con ostacoli. Un ordine di arrivo inverso rispetto all’anno scorso, con il campione uscente Finelli secondo in 53″28 per appena undici centesimi. Nei 200 metri può esultare di nuovo Fedi che si aggiudica il bronzo correndo in 24″08. Conquista due medaglie anche Giuseppe Canuzzi che ripete l’argento della scorsa edizione nei 60 ostacoli SM35 con 9″63 e finisce terzo sui 400 in 55″00. Nei 1500 metri SM45 è invece sesto Sergio Mori in 4’49″68. Per gli atleti della società del presidente Adriano Buccelli, guidati tra i master dal tecnico Giuseppe Acampa, è quindi decisamente ricco il bottino di questa rassegna.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI