Grosseto

Ordine e sicurezza: riunione in Prefettura. Mura sorvegliate speciali. La mappa delle criticità

GROSSETO – Controlli nel fine settimana e prevenzione. «Di questo abbiamo parlato nel corso della riunione del Comitato provinciale ordine e sicurezza, anche e soprattutto a seguito degli episodi violenti dell’ultimo fine settimana, che hanno visto coinvolti adolescenti grossetani». Così il sindaco di Grosseto, Antonfancesco Vivarelli Colonna, commenta l’incontro che si è svolto stamani in Prefettura su ordine e sicurezza.

La Prefettura ha ideato una serie di iniziative per prevenire episodi di disagio giovanile, iniziative che oggi ha condiviso con le altre Istituzioni e che confluiranno in un Tavolo permanente che terrà conto di tutte le competenze presenti sul territorio.

L’Amministrazione comunale, oltre alla collaborazione con la Prefettura, «ha preso a cuore la situazione dei ragazzi aggrediti, che si trovano a vivere con le loro famiglie un momento delicato ed estremamente difficile. Inoltre è alta l’attenzione su quei giovani che fanno ricorso alla violenza per imporsi sui loro coetanei. A tal proposito le Mura continuano ad essere sorvegliate speciali e lo saranno ancor più in questi giorni, in modo da mappare la situazione dei weekend e tenere sotto controllo eventuali criticità».

Tutto in collaborazione tra Prefettura, Questura e Comune con la Polizia municipale. Al vaglio anche l’ipotesi di ordinanze da applicare su alcune zone della città, che vanno oltre le mura «e che richiedono ulteriori attenzioni ed anche alcune regole in più».

leggi anche
carabinieri notte
Cronaca
Gang di minorenni terrorizza coetanei in centro. Cinque aggrediti uno rapinato con un coltello
Tribunale 2016
Cronaca
Aggressione in centro: divieto di uscire di sera per i ragazzi della banda dei minorenni
Carabinieri notte
Cronaca
Aggressione sulle Mura: fermato un ragazzo. «Avevano anche un martello»
Controlli Acquedotto del Fiora guardia di finanza
Cronaca
Spacciatori aggrediscono gli agenti: parapiglia in città. Un arresto
Prefettura 2017
Grosseto
Sicurezza: più pattuglie in centro dopo il vertice in Prefettura «Non criminalizziamo i giovani»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI