Cordoglio

«Buon viaggio comandante». Giovedì i funerali di Piero Rossi fotogallery

Piero Rossi

MANCIANO – Si svolgeranno Giovedì 10 febbraio alle ore 11 i funerali del comandante della Polizia Municipale Piero Rossi nella chiesa di San Leonardo a Manciano. La sepoltura avverrà al cimitero di Montemerano.

La scomparsa di Rossi ha gettato nello sconforto e nella tristezza tutta la piccola comunità mancianese.

“Siamo sconvolti, increduli e addolorati per la morte improvvisa di Piero. Non abbiamo parole in questo momento così doloroso che colpisce profondamente ognuno di noi, dal punto di vista personale e lavorativo”. Sono state le prime parole di cordoglio del sindaco di Manciano Mirco Morini, di tutta l’amministrazione comunale, da parte del Consiglio tutto e dei dipendenti

“Piero per me era un amico – commenta il sindaco Morini -, cresciuti insieme sul campo di pallone nelle Giovanili del Manciano calcio. Era un bravissimo comandante, rappresentava il punto di riferimento della sicurezza nel nostro vastissimo territorio. Sapeva gestire con cura ogni criticità e ogni aspetto della vita quotidiana dei cittadini, sempre disponibile e pronto a dare un contributo valido e concreto. Uomo apprezzato dalla comunità intera e dai suoi colleghi, Piero era prossimo alla pensione. Stasera siamo tutti più soli”. Ci uniamo al dolore della moglie di Piero, Simonetta e dei due figli Filippo e Iacopo. Sarà allestita la camera ardente nella sala consiliare del Comune già da stasera e tutti gli uffici comunali, domani 9 febbraio resteranno chiusi al pubblico per lutto.

“L’ultima foto in cui eravamo insieme è stata scattata ieri (lunedì 7 febbraio) all’inaugurazione del Postamat di San Martino sul Fiora e come sempre c’eri – afferma il capogruppo di Maggioranza, Roberto Bulgarini -. In questa occasione ti invitavo a prendere la parola accanto al sindaco perché per me, oltre che un comandante serio e competente, eri un amico. Abbiamo collaborato insieme per numerose iniziative e i tuoi preziosi consigli non sono mai mancati. Grazie Piero per la tua infinita disponibilità. Sono vicino alla famiglia di Piero, in particolare alla moglie Simonetta e ai figli Filippo e Iacopo”.

“Caro Piero, avrò sempre di te il ricordo di quella mattina di dicembre 2015 quando mi presentai al Comando della Polizia per informarti che il gruppo di protezione civile era nato – afferma Luca Giorgi -. Mi ricordo come ora la tua espressione sorridente ed euforica di contentezza, mi dicesti: Grande, Grandi, Ottimo per il territorio. Da allora sono stati 7 anni intensi e di piena collaborazione. Esercitazioni con le scuole, esercitazioni sul territorio, eventi su eventi….per non parlare di quante notti insonni abbiamo passato insieme a controllare strade e pluviometri, fossi e torrenti, a transennare accessi e scivoli. Insomma sei stato uno che non si risparmiava. Ti ricorderò sempre così, un uomo al servizio delle istituzioni e della comunità e un amico semplice e scherzoso subito dopo esserti tolto quella divisa. Buon viaggio Comandante”.

“Una tragedia che ha scosso tutta la nostra comunità. Ciao Piero, ancora non posso crederci. Grazie per tutto quello che hai fatto per noi. Ti saremo sempre in debito” scrive Hannah Lesch.

“Sono profondamente triste – interviene Fiorenzo Dionisi -. Ci lascia una persona sempre disponibile, un professionista competente e, punto di riferimento dell’intera comunità. Un collaboratore sempre pronto a trovare e suggerire le soluzioni per ogni problematica. Sono certo che continuerà a fare tutto questo, anche dal “Cielo”. Condoglianze e una preghiera a tutta la famiglia”.

“Ho appena appreso della prematura e improvvisa scomparsa del comandante della Polizia Municipale di Manciano dottor Piero Rossi – scrive il sindaco di Magliano in Toscana Diego Cinelli -. Una persona che conoscevo personalmente e stimavo, sia sul piano umano che professionale, tanto da volerlo come membro della commissione giudicante del concorso per il nuovo comandante di Magliano. Un incarico cui con rammarico aveva dovuto rinunciare per motivi personali. Sono estremamente dispiaciuto e a nome anche della comunità maglianese porgo le più sentite condoglianze alla famiglia, all’amministrazione comunale e ai cittadini del comune di Manciano per la grave perdita”.

Anche il sindaco di Sorano, Pierandrea Vanni lo ricorda: “L ‘amministrazione comunale di Sorano partecipa con tanta solidarietà al grande dolore della famiglia, dell’ amministrazione comunale di Manciano e della polizia municipale per l’mprovvisa scomparsa del comandante Piero Rossi e ne ricorda la professionalità, l’ impegno e l’ attaccamento alla divisa”

“Le infinite collaborazioni insieme, la tua grande capacità di sistemare tutto quello che non andava in breve tempo, la disponibilità e la gentilezza, il tuo modo di sorridere a tutti – lo ricorda l’assessore all’ambiente Daniela Vignali -. Ci mancherai tanto Piero, sei stato un comandante eccezionale, un uomo dalle tante risorse e soprattutto un amico pronto a dare consigli a tutti. Abbiamo organizzato insieme tanti progetti dedicati all’ambiente e ai ragazzi e tu ogni volta eri presente e collaborativo. Ciao Piero ti ricorderemo sempre”.

leggi anche
Piero Rossi
Cordoglio
ULTIM’ORA – È morto il capo della polizia municipale
Piero Rossi
Manciano
Addio al comandante Piero: Manciano in lutto per la sua scomparsa
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI