Subacquea

Grande successo per la Coppa Carnevale: grandi pescate e in una bella giornata di sport e conviviali

Coppa Carnevale 2022

FOLLONICA – È partita stamattina, sotto l’occhio del giudice di gara Sfrozini, la 32esima Coppa Carnevale di pesca in apnea della sezione sub della LNI di Follonica. I 25 iscritti, provenienti dai circoli più importanti di tutta l’Italia, si sono presentati alle 7:30 per l’accettazione effettuata dal responsabile Giuseppe Bartalotta. Rispettando tutte le norme anti-covid e controllando la validità del green pass alle ore 9 gli atleti sono partiti dalla spiaggia antistante la Sezione Follonichese della LNI mentre i ragazzi della vela approntavano le imbarcazioni in vista della regata della prossima domenica.

Il classico campo di gara della competizione è stato segnalato con le boe posizionate dagli assistenti di gara e la capitaneria di porto è stata prontamente avvisata dell’inizio della kermesse sportiva. Rientrati alle 13, dopo un lauto pranzo della Novella si è passati alla pesatura del pescato effettuata da Antonio De Petrillo ed il giudice di gara federale Sforzini, coadiuvati dei dirigenti della sezione sub Cipriani Luciano e Della Spora Fabio.
I ricchi carnieri hanno fatto protrarre la manifestazione per arrivare alla classifica che ha visto l’assegnazione dei numerosi premi in ordine alle catture effettuate.
Su tutti ha prevalso il carniere di Marco Muti, composto da cinque superbi saraghi, che sono valsi la muta su misura messa in palio da “Elios”. Alla piazza d’onore Emilio Bianchi che con un variegato carniere si aggiudica il secondo premio di un buono di € 200 presso il negozio di Acqua Sport; il terzo posto è appannaggio di Gianluca Mocciola cui va un ulteriore buono sconto di AcquaSport di € 100.

Per il secondo anno consecutivo gli atleti di Follonica si sono aggiudicati il montepremi, anche questo oggetto dallo chef Ennio Fedi, come prima società classificata, dimostrando al momento della premiazione la vicinanza all’amico Metello Riccieri.
Un particolare riconoscimento è stato assegnato al team di Pesaro che, interpretando il giusto spirito della manifestazione, si è presentato in abbigliamento carnevalesco. Un omaggio floreale è stato offerto dalla sezione follonichese alla atleta romana Emanuela De Lullo, che ha promesso la propria presenza alle prossime manifestazioni delle atlete della nazionale italiana di pesca in apnea. Alla premiazione hanno presenziato il presidente della Lni di Follonica Bruno Tamburini ed i rappresentanti del Carnevale Follonichese Giacomo Manni, Silvia Gani e Cristiano Battisti.

leggi anche
Bandiera carnevale 2022
Follonica
Su Follonica sventola la bandiera del carnevale: tanti appuntamenti anche senza i carri
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI