Quantcast
Cronaca

Gang di minorenni terrorizza coetanei in centro. Cinque aggrediti uno rapinato con un coltello

carabinieri notte

GROSSETO – Una banda di dieci minorenni, che ha passato la serata ad aggredire, minacciare, derubare e rapinare i coetanei in centro.

Ieri sera, alle 20,30, il titolare del locale che si trova sulle Mura, nella zona del Cinghialino, ha chiamato le forze dell’ordine perché tre ragazzini erano stati aggrediti.

I tre, minorenni, hanno raccontato ai carabinieri di aver incrociato un gruppo di coetanei, italiani, alcuni dei quali erano da loro conosciuti.

In maniera pretestuosa il gruppo più numeroso ha ingaggiato una lite, che è terminata con l’aggressione fisica dei tre ragazzini. Secondo la testimonianza di una delle vittime uno degli aggressori avrebbe estratto anche un coltello con lo scopo di farsi consegnare dieci euro. Quindi una rapina vera e propria.

I carabinieri del Radiomobile hanno chiamato i genitori e fatto medicare i ragazzi. Nel frattempo una pattuglia è intervenuta anche in piazza Dante, per prestare aiuto ad un altro ragazzino con evidenti segni di aggressione e contusioni al volto. La dinamica raccontata dal ragazzino è simile a quella riportata dai tre sulle Mura.

In totale al pronto soccorso i minorenni aggrediti in una serata sono risultati cinque. Per tutti, visto il modus operandi, si ipotizza che gli autori siano gli stessi.

I carabinieri hanno setacciato il centro grazie alla descrizione fornita e le forze dell’ordine avrebbero anche alcuni nominativi, visto che, come detto, alcune tra le vittime conoscevano i loro aggressori. Al momento non sono stati presi provvedimenti nei confronti di nessuno ma la dinamica sembra essere chiara e tra i testimoni e le telecamere, di cui il centro è ricco, gli inquirenti stanno ricostruendo fatti e nominativi.

Fortunatamente i minorenni aggrediti non hanno riportato ferite serie, contusioni graffi, guaribili in pochi giorni, ma il fenomeno è molto preoccupante, specie se si considera che sia le vittime che gli aggressori sono minorenni.

leggi anche
Carabinieri notte
Cronaca
Aggressione sulle Mura: fermato un ragazzo. «Avevano anche un martello»
Controlli Acquedotto del Fiora guardia di finanza
Cronaca
Spacciatori aggrediscono gli agenti: parapiglia in città. Un arresto
Chiusura Antonfrancesco Vivarelli Colonna 2021
Cronaca
Raid in centro, aggressioni e sporcizia. Il sindaco: «Casino dell’ottanta, ora basta»
Prefettura 2017
Grosseto
Risse e aggressioni, la questione sicurezza arriva sul tavolo della prefettura
Pd Partito democratico
Grosseto
Pd: «Sulla sicurezza questa maggioranza è in palese difficoltà»
Daniela Castiglione Paola Berardino
Attualità
Il 6,5% dei minorenni fa parte di una banda. Anpi incontra il prefetto «Formare le coscienze»
Tribunale 2016
Cronaca
Aggressione in centro: divieto di uscire di sera per i ragazzi della banda dei minorenni
carabinieri notte
Grosseto
Ordine e sicurezza: riunione in Prefettura. Mura sorvegliate speciali. La mappa delle criticità
Prefettura 2017
Grosseto
Sicurezza: più pattuglie in centro dopo il vertice in Prefettura «Non criminalizziamo i giovani»
Rissa in piazza del Sale gennaio 2017 polizia notte
Cronaca
Mala movida: mille persone controllate. 72 agenti e tre cani a pattugliare il centro
mappa #GrossetoSicura
#grossetosicura
Sicurezza: i luoghi più pericolosi di Grosseto. Ecco come si sentono i grossetani nella loro città
carabinieri notte
Cronaca
Baby gang, dopo l’aggressione sulle Mura torna a minacciare una delle vittime
Tastiera internet web computer
Cronaca
Denunciati cinque cyberbulli: insultavano e tormentavano un compagno di classe disabile
Grosseto corso Carducci notte
Cronaca
Picchiarono e rapinarono dei minorenni sulle Mura: Daspo Willy per i due aggressori. Non potranno frequentare il centro storico
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI