Grosseto

Agenti aggrediti, Berardi: «La politica deve garantire la sicurezza delle forze dell’ordine»

Roberto Berardi 2021

GROSSETO – “L’aggressione subita dagli agenti della Guardia di Finanza e dei Carabinieri nella serata di venerdì durante un intervento di contrasto dello spaccio di droga, è inaccettabile”.

Lo dichiara il senatore Roberto Berardi, segretario della Commissione Difesa e Commissario provinciale di Forza Italia Grosseto.

“I militari stavano svolgendo il proprio dovere e sono stati prima aggrediti con il lancio di diversi oggetti contundenti fino ad arrivare al corpo a corpo che poteva avere conseguenze decisamente peggiori, se non fossero intervenuti altri colleghi. Le forze dell’ordine assicurano la nostra sicurezza, il minimo che possiamo fare, come amministrazioni e come politica, è garantire la loro”.

«Bisogna accelerare i procedimenti legislativi per dotare le forze dell’ordine di nuovi strumenti coercitivi, come ad esempio i teaser, per scongiurare il rischio di corpo a corpo. Agli agenti coinvolti va la mia piena solidarietà e la promessa del mio impegno per trovare le migliori soluzioni possibili che li mettano in condizioni di svolgere il proprio lavoro in sicurezza».

leggi anche
Controlli Acquedotto del Fiora guardia di finanza
Cronaca
Spacciatori aggrediscono gli agenti: parapiglia in città. Un arresto
carcere
Tribunale
Resta in carcere l’uomo che ha aggredito gli agenti della Guardia di finanza
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI