Quantcast
Follonica

Al via la riqualificazione del Lungomare: sarà sostituita la pavimentazione e piantati 25 alberi

Lungomare Italia foll pavimentazione

FOLLONICA – Il lungomare Italia di Follonica, una delle passeggiate più belle delle città, sarà presto oggetto di un intervento di riqualificazione che vedrà la sostituzione di alcuni alberi e il rifacimento di alcuni tratti della pavimentazione ormai rovinata. L’intervento è stato studiato con cura dai tecnici del Comune, per restituire alla città un viale ancora più bello e verde: gli alberi, che oggi sono in totale 21, diventeranno perlomeno 25, con la possibilità, tuttora in fase di valutazione, di piantumare anche altri 4 alberi nella parte alta del lungomare, all’incrocio con viale Matteotti. Il risultato finale sarà quello di lungomare più verde e ombreggiato.

Il viale in questione era stato oggetto di un imponente rifacimento, svolto ormai più di vent’anni fa, e adesso – viste le condizioni della pavimentazione a mattoncini, dissestata dalle radici degli alberi – si è reso necessario un intervento di manutenzione.

I problemi che oggi mostra il viale sono diversi: ci sono numerose melie ormai irrecuperabili che rappresentano un pericolo e che devono essere sostituite, ci sono poi delle formelle completamente dissestate dalle radici degli alberi che hanno intaccato anche la pavimentazione, adesso da rifare. Non solo: le due tamerici che si trovano di fronte al vecchio palazzo della guardia di finanza sono marcescenti e, anch’esse, sono potenzialmente pericolose.

«Per viale Italia abbiamo messo a punto un progetto pensato per impattare nel minor modo possibile sulle alberature presenti, cercando, quindi, di salvare il salvabile – spiega l’assessore ai lavori pubblici e vicesindaco Andrea Pecorini – Numerose piante dovranno essere sostituite ma il bilancio finale sarà assolutamente positivo: dalle attuali 21 piante presenti passeremo, come minimo, a 25. Le melie che saranno tolte verranno sostituite con dei platani, gli stessi che si trovano nella seconda parte del viale, così da rendere più uniforme e bella la passeggiata. Sceglieremo poi delle piante in grado di fare ombra nel breve periodo».

Lo studio svolto dai tecnici del Comune e dagli esperti della Savet mostra una situazione chiara: ci sono diverse piante malate e a rischio crollo ed è necessario intervenire.

I NUMERI:


Le formelle che possono accogliere gli alberi sul lungomare Italia sono 25 ma oggi sono 21 le piante presenti, ovvero 19 melie e 2 tamerici. Le sostituzioni certe sono 8 in totale e riguardano 2 tamerici e 6 melie. Sono 5, invece, gli alberi che presentano dei sollevamenti anomali delle radici e che, con l’apertura del cantiere, verranno valutati caso per caso.
«Con l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree a verde cittadino, Follonica sarà presto una città più curata, più pulita ma soprattutto più verde – conclude il vicesindaco Pecorini – il crono-programma degli interventi è già stato presentato e alcuni lavori in programma sono già iniziati. Follonica sta passando attraverso un periodo di grandi cambiamenti per il verde cittadino – che vanno dal rifacimento della aiuole e delle fioriere all’abbellimento delle rotatorie, sia interne che esterne alla città – e in molte situazioni è stato necessario intervenire con sostituzioni di piante ormai molto vecchie. Nei piani dell’Amministrazione c’è la piantumazione totale di 100 nuovi alberi sparsi in tutta la città. Ciò che è stato tagliato verrà quindi sostituito in toto, con un incremento ulteriore del verde». 
leggi anche
Lungomare Follonica alberi
Follonica
Taglio alberi lungomare, La Duna: «Il Comune cambia strategia, ma serve serve un censimento»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI