Quantcast
Lutto

«Ciao Renzo». Una comunità sconvolta dalla sua scomparsa

Renzo Fiaschi

GROSSETO – È morto stamattina a 71 anni Renzo Fiaschi. Grossetano, molto conosciuto, Renzo era nato a Gavorrano, ma aveva vissuto sin da giovane tra la città e Rispescia, dove risiedeva attualmente.

Per tanti anni aveva gestito un negozio di alimentari a Castiglione della Pescaia e prima ancora aveva lavorato all’Ente di consumo di Grosseto.

Amante dello sport e dell’attività fisica Renzo si era avvicinato al padel ed era uno degli sportivi più attivi al Village di Grosseto. Tanti i messaggi di cordoglio che sono stati inviati anche sui social da amici e da chi lo conosceva.

Recentemente era stato ricoverato all’ospedale di Orbetello.

Da domani mattina, venerdì 28 gennaio, alle 11 sarà allestita la camera ardente al cimitero di Sterpeto a Grosseto. I funerali si terranno sabato alle 11 sempre a Sterpeto.

Alla famiglia le condoglianze della redazione e del direttore de IlGiunco.net.

 

 

Più informazioni
leggi anche
Renzo Fiaschi
L'iniziativa
Tutti in campo per Renzo: gli amici e i figli si sfidano a padel per raccogliere fondi
Renzo Fiaschi
Grosseto
In ricordo di Renzo: gli amici giocano a padel e raccolgono 1.200 euro per La Farfalla
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI