Quantcast
Orbetello

Dalla bonifica e recupero dell’ex Sitoco alla ciclabile Talamone-Fonteblanda: il programma dell’amministrazione

Orbetello panorama

ORBETELLO – “Le linee programmatiche di questo mandato rappresentano in gran parte, come già il programma elettorale sul quale i cittadini si sono espressi con il voto del 3-4 ottobre scorso, il completamento ed il potenziamento dell’attività amministrativa iniziata nel 2016, che oltre alla mole di lavori pubblici realizzati e finanziati ha visto il costante impegno dell’Amministrazione nel migliorare i servizi offerti ai cittadini”, così il sindaco Andrea Casamenti presenta le linee programmatiche relative alle azioni e progetti da realizzare nel mandato 2021-2026 che la prossima settimana passeranno in Consiglio comunale per l’approvazione.

“Se, come nel primo mandato elettorale, l’obiettivo fondamentale dell’Amministrazione resta quello di creare le migliori condizioni di vita possibili per tutti coloro che ad Orbetello vivono e lavorano, o che soltanto lo frequentano, diversa è la consapevolezza della complessità delle difficoltà da affrontare – prosegue -. Gli ultimi due anni sono stati fortemente condizionati dalla pandemia Covid–19. Le azioni messe in campo dall’Amministrazione non si sono limitate a garantire un supporto veloce e immediato ai cittadini, si pensi alle molteplici attività svolte come protezione civile, ma, soprattutto, a quelle tese a fornire un aiuto e un supporto concreto e duraturo a tutti gli attori presenti sul territorio, dal cittadino singolo, alle famiglie alle imprese. Azioni positive che hanno potuto concretizzarsi solo grazie alla sinergia con cui hanno collaborato e lavorato tutti gli assessorati”.

“Il contesto generale nel quale presentiamo queste linee programmatiche è ancora fortemente contrassegnato dalla pandemia, che all’emergenza sanitaria vede sovrapporsi una profonda crisi economica e sociale, mondiale e nazionale – dice Casamenti -. Come maggioranza ci sentiamo di garantire l’ impegno incondizionato di tutti nel continuare a lavorare nell’interesse comune, ascoltando sempre i bisogni dei cittadini per dare risposte concrete e strutturali ai problemi del territorio e, soprattutto, facendo tesoro dell’esperienza maturata e della dimostrata capacità di lavorare in maniera unita tra i diversi assessorati”.

I NUOVI PROGETTI PER LA LEGISLATURA 2021-2026

DECORO E ARREDO URBANO
In questi cinque anni di legislatura siamo riusciti a rendere il paese pulito, curato, fiorito come si addice ad un Comune a vocazione turistica. Abbiamo realizzato tante importanti opere pubbliche e ora dobbiamo passare al particolare; per questo motivo attiveremo la sostituzione dei vecchi cestini e panchine con un incremento anche dei punti di collocazione attraverso la redazione di un regolamento dell’arredo urbano in accordo con gli operatori economici. Inoltre provvederemo con un intervento unico a sostituire tutti i giochi ormai vetusti dei parchi per i bambini di tutto il territorio comunale con l’incremento di nuove moderne strutture.

SCUOLA-POLITICHE SOCIALI-DELLA FAMIGLIA E ABITATIVE
– Prosecuzione della collaborazione, anche ai fini dell’orientamento scolastico, con gli Istituti Superiori del nostro Comune;
– potenziamento e miglioramento di tutti i servizi socio-educativi esistenti, nonché dei servizi comunali di refezione e trasporto scolastico anche tramite progettualità collegate, come, a titolo esemplificativo, la Commissione Mensa;
– potenziamento dei centri estivi, sia comunali sia coprogettati con altri soggetti, per bambini e ragazzi con aumento dell’offerta formativa e dell’abbattimento della retta in favore delle famiglie;
– garanzia di inserimento dei diversamente abili nei centri estivi con adeguato personale di sostegno;
– potenziamento ed incremento della collaborazione con le realtà del terzo settore e con le associazioni del territorio per servizi educativi e di inclusione sociale fuori dall’orario scolastico, sempre in coordinamento con gli istituti comprensivi;
– potenziamento della progettualità e delle attività del Fenicottero Rosa, del Centro Mare, del Consani e del Nido Anatroccolo, facendo rete con l’amministrazione comunale e con tutte le iniziative del territorio;
– potenziamento della collaborazione con gli istituti comprensivi sia per la progettualità integrata che per l’assistenza educativa per le gravi disabilità durante l’orario scolastica;
– potenziamento della collaborazione con i servizi sociali di zona per le progettualità relative allo stato di bisogno, ai minori, agli inserimenti lavorativi;
-potenziamento collaborazione con le associazioni operative nel sociale del territorio, per il miglioramento e l’implementazione dei servizi a favore delle fasce più deboli e dei soggetti fragili;
– potenziamento delle attività e delle progettualità mirate alla prevenzione della violenza di genere, della violenza contro le donne e della violenza contro i bambini;
– potenziamento delle attività mirate alle pari opportunità con l’immediata attivazione della Commissione comunale per le pari opportunità; – convenzione con associazioni di tutela degli animali per la migliore salvaguardia delle colonie feline comunali;
– potenziamento ed implemento dei progetti per il durante e dopo di noi. L’Amministrazione si adopererà per un coinvolgimento attivo di tutte le famiglie che non verranno lasciate mai sole ma sostenute per cercare di addivenire ad una condizione più stabile possibile nella gestione del dopo di noi, tramite tutti gli strumenti di cui si potrà disporre (es. fondazione);
– costruzione di nuovi alloggi di edilizia sociale per venire incontro alle famiglie in stato di bisogno.

TURISMO-SPORT-CULTURA E DIPORTISMO
– Continuare il finanziamento economico delle tante realtà sportive del nostro territorio;
– continuare con l’organizzazione di importanti eventi sportivi di carattere nazionale ed internazionali che promuovano il nostro territorio;
– realizzazione Aree Green sport all’aperto;
– continuare a finanziare economicamente le tante iniziative culturali del nostro territorio, le proloco, le varie associazioni culturali con particolare sostegno ai cinque Festival: Imago, Piano Festival, Festival Jazz, Festival Le Crociere e Orbetello Book Prize;
– rendere Gustaus una manifestazione internazionale attraverso “ Gustatus International “ con la partecipazione alle fiere gastronomiche di tutto il mondo;
– terminata l’emergenza Covid ripristinare potenziandolo il servizio di navetta gratuita per le spiagge e per il cimitero e ospedale;
– attivare il navebus sulla laguna di Ponente e Levante sfruttando anche il progetto europeo dei battelli elettrici che nelle scorse settimane sono arrivati sulla nostra laguna;
– Parco Archeologico della cultura: progetto di sviluppo e di messa a sistema delle aree archeologiche del Comune, attraverso una convenzione con la Soprintendenza, rendendole fruibili e creando nuovi prodotti turistici;
– Accademia della cultura: progetto di creazione di una scuola in cui le eccellenze del territorio possano tramandare il loro sapere alle nuove generazioni;
– riqualificazione ed illuminazione dei monumenti;
– creazione Parco della Lettura nei Giardini chiusi;
– costituzione di un Ufficio Turistico a Orbetello Scalo in prossimità della stazione Ferroviaria, area di accoglienza per il territorio;
– Foce Albegna: nuove concessioni pontili fino al Ponte Aurelia;
– verifica possibilità di nuova darsena tra Foce e Ponte Aurelia;
– aumento dei servizi al Fossino di Talamone e a Santa Liberata.

AGRICOLTURA-VERDE E LAGUNA
– Centro di Ricerca e Sviluppo di Sostenibilità e Innovazione Tecnologica nella Filiera Agricola della Maremma Tosco-Laziale con sede ad Albinia (Fond i PNRR);
– variante al Piano Operativo per le Zone Rurali;
Azione Green:
– ForestAMI: progetto di Piantumazione di 15.000 alberature negli spazi verdi pubblici;
– Progetto Rete nazionale laboratori lagunari con fondi FEAMPA ’21 -’27 e Pnrr, Orbetello Hub Capofila per tutto il Sistema;
– coinvolgimento dello Stato nel sistema di Gestione della Laguna di Orbetello;
-Centro raccolta risulta vegetale.

AMBIENTE
-Progetto Economia Circolare: sviluppare un modello di produzione e consumo, in grado di valorizzare i prodotti e le risorse naturali esistenti, con l’obiettivo di estendere il ciclo vita e ridurne i rifiuti derivati;
– collocazione dei nuovi cassonetti nel resto del territorio comunale;
– potenziamento del sistema di videosorveglianza con particolare riferimento alle postazioni dei cassonetti;
– incremento della percentuale di raccolta differenziata.

SANITA’
– Mantenimento e potenziamento Ospedale di Orbetello;
– realizzazione Casa della Salute presso i locali ex lnam (il Comune sta liberando propri locali per il trasferimento provvisorio dei dipendenti Asl);

SPIAGGE
– Completamento barriere soffolte a protezione delle coste e spiagge;
– continuare nella accurata pulizia delle spiagge nel rispetto dell’ambiente.

ANSEDONIA
– Navetta mesi estivi per risolvere il problema parcheggi;
– sviluppo servizi per surf;
– protezione arenili;
– Piano della viabilità.

TALAMONE
– Messa in sicurezza scogliera (dall’Arsenale al Bagno delle Donne) (Fondi Pnrr);
– riqualificazione Area Rocca di Talamone;
– navetta mesi estivi per risolvere il problema parcheggi;
– riqualificazione edificio “ExScuole”;
– Centro di ricerca Biodiversità marine e foresteria per accogliere giovani ricercatori (Fondi Pnrr);
– Nuovo Porto di Talamone.

FERTILIA
– Sviluppo Area della Fertilia con indirizzo sportivo e servizi di mobilità sostenibile;
– centro federale del “Vento”;
– ciclabile Talamone-Fonteblanda;
– completamento CicloPista Tirrenica e collegamento con sentieri naturalistici del Parco della Maremma (Fondi Pnrr).

FONTEBLANDA
– Pista Ciclabile Talamone- Fonteblanda, Osa-Campeggi e collegamento con sentieri naturalistici della maremma e ciclopista Tirrenica;
– Terme dell’Osa;
– rotatoria Bracconiere;
– centro sportivo e campi polivalenti.

ALBINIA
– Area ex Aeronautica. Albinia, oltre ad un’area sportiva, avrà finalmente una grande area verde attrezzata dove le famiglie potranno passeggiare, svolgere attività sportive varie, andare in bicicletta, fare pic-nic con una zona parcheggi importante e un collegamento con Casa Brancazzi;
– piazza delle Regioni. Abbiamo riattivato la fontana che era guasta dal 2012 e sostituito e incrementato l’illuminazione della piazza; – intervento di rifacimento della piazza;
– realizzazione copertura area circostante Palazzo della Misericordia;
– creazione di un nuovo parco giochi attrezzato per i bambini;
– sistemazione dello spazio verde all’entrata della frazione con dotazione di panchine, cestini, nuova illuminazione e giochi per i bambini;
– realizzazione skate park;
– casetta dei nonni;
– realizzazione sala attrezzata della musica per i giovani e amanti della musica.

ZONA ARTIGIANALE LE TOPAIE
– Completamento dell’urbanizzazione ormai attesa da decenni. Abbiamo stanziato la somma di 700 mila euro che sono pronti per essere spesi; terminata la progettazione andremo ad affidamento lavori. Inizio lavori nel 2022;
– realizzazione isola ecologica.

SAN DONATO E POLVEROSA
– Completamento interventi sulla viabilità rurale;
– completamento ristrutturazione immobile comunale ex Asilo di Polverosa;
– realizzazione copertura area concessa al Circolo Cultura e sport di Polverosa.

GIANNELLA
– Videosorveglianza postazioni cassonetti;
– realizzazione percorso naturalistico lungo laguna {stanziati 250 mila euro) In corso la realizzazione della pista ciclabile;
– realizzazione collettore di fognatura strada Provinciale di Giannella {stanziati 200 mila euro). Lavori ormai pronti a partire;
– illuminazione attraversamenti pedonali.

ORBETELLO SCALO
-Sistemazione di via Franceschelli;
– illuminazione della Pinetina dietro la Chiesa;
– realizzazione campetto polivalente;
– in accordo con Ministero e Regione sono stati conclusi tutti i passaggi tecnici per la bonifica dell’area pubblica ex Sitoco che avrà inizio nel 2022;
– recupero e sviluppo area ex Sitoco ed ex Sipe Nobel come da previsione dello strumento urbanistico del Comune di Orbetello Piano strutturale;
– illuminazione attraversamenti pedonali;
– realizzazione nuovi capannoni per il carnevale.

AURELIA
La nostra Amministrazione Comunale è contro ogni ipotesi di tracciato autostradale, pedaggio e rapporto con Sat. Questa è stata la battaglia che abbiamo portato avanti nei nostri cinque anni di legislatura e abbiamo vinto.
Quando giungerà, e se giungerà, ufficialmente una qualsivoglia progettazione, si chiami adeguamento o messa in sicurezza o altro, sarà nostro preciso impegno mettere tutto a conoscenza dei cittadini e dell’Associazione Colli e laguna e ogni eventuale decisione negativa sarà presa solo e soltanto dopo una verifica preventiva centimetro per centimetro del progetto, insieme ai cittadini e alla stessa associazione, che saranno gli unici nostri fari. Un impegno preciso.

NEGHELLI
– Realizzazione impianto di illuminazione alla Spiaggetta di Neghelli (intervento già finanziato pronto a partire);
– risistemazione dell’intera via Donatori del Sangue;
– realizzazione nuova palestra attrezzata;
– realizzazione campo di calcetto con centro ritrovo;
– realizzazione nuovo parco giochi;
– Museo delle Trasvolate Atlantiche e nuovo Centro sportivo nell’area ex Idroscalo (destinazione inserita negli strumenti urbanistici in via di approvazione).

CENTRO STORICO
– Ristrutturazione immobile ex palestra Pista;
– restauro delle Logge in Piazza Eroe dei due mondi;
– manutenzione straordinaria Auditorium Comunale di Orbetello (già stanziati 250 mila euro);
– restauro porte storiche di Orbetello in entrambe le facciate con illuminazione (già stanziati 320 mila euro);
– realizzazione sala attrezzata della musica per i giovani e gli amanti della musica;
– rifacimento Corso Italia;
– ristrutturazione completa Piazza del Popolo;
– ristrutturazione locale di proprietà comunale in via Farini per apertura bagni pubblici, il cui utilizzo sarà a pagamento, gestiti da privati che dovranno mantenerne l’assoluta pulizia giornaliera.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI