Quantcast
Protesta

È scesa la madre salita sulla torre del pozzo Roma «È arrivato il green pass» fotogallery

Ascolta "IlGiunco.net Podcast - Le news di oggi 25 gennaio 2022" su Spreaker.

GAVORRANO - Alla fine è scesa Simona Vasile, la madre di un ragazzo disabile che da 12 giorni aspettava il green pass per il figlio, guarito dal Covid. Il green pass a lungo atteso alla fine è arrivato.

Stamani la mamma ha voluto portare la sua protesta all'attenzione di tutti, salendo sulla torre del pozzo Roma, nella miniera di Gavorrano. E lì è rimasta sino a pochi minuti fa.

Protesta Pozzo Roma

Sul posto sono rapidamente arrivati carabinieri (chiamati dalla stessa mamma), vigili del fuoco e 118. Poi il sindaco, Andrea Biondi, che ieri si era interessato alla vicenda.

Infine sul posto sono arrivati il marito della donna, salito anche sulla torre per parlarle, e i genitori di lei.

«Mi dispiace di aver dovuto fare tutta questa sceneggiata per ottenere una cosa che era nel mio diritto, perché l'errore nel sistema ci sta, ma il problema è che non si sa a chi rivolgersi in questi casi. I carabinieri mi hanno detto che avrei potuto andare da loro: in questi 12 giorni mi sono rivolta a tutti, a tutti, e tutti mi rispondevano che dipendeva dal Ministero».

La donna in questo momento si trova in caserma, a Gavorrano, per il verbalizzare quanto avvenuto.

 

leggi anche
Protesta Pozzo Roma
Gavorrano
Sale a decine di metri sulla torre di pozzo Roma per protesta «Senza green pass non scendo»
Protesta Pozzo Roma
Gavorrano
Green pass, madre sulla torre per protesta, l’Asl: «Problema informatico»
Green Pass 2021
Covid19
Ha avuto il Covid ma il Green pass non arriva: «Studia all’estero se non parte perderà la borsa di studio»
super green pass
Covid
Arrivato il Green pass alla ragazza che doveva tornare all’estero per studio. Ecco la procedura
green pass non valido
Cronaca
Si incatena per un giorno intero al distretto: «Mia figlia è senza green pass dopo la terza dose»
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI