Quantcast
Cronaca

Amiata: è morto l’uomo rimasto coinvolto nell’incidente sugli sci

Bruno Bianciardi

AMIATA – L’incidente accaduto sulle piste dell’Amiata sabato pomeriggio si è trasformato in tragedia. Non ce l’ha fatta Bruno Bianciardi, il 61enne che sulla pista delle Macinaie si è scontrato con un altro sciatore (foto profilo Facebook Bruno Bianciardi).

In seguito allo scontro le sue condizioni erano apparse subito gravi. Oltre all’automedica e l’ambulanza della Misericordia di Castel del Piano, sul posto è intervenuto l’elisoccorso Pegaso che ha portato Bianciardi al Misericordia di Grosseto, dove le sue condizioni, dovuto a un trauma celebrale, sono però precipitate e il 61enne è stato trasferito al policlinico delle Scotte di Siena.

Per 24 ore i medici hanno lottato per la sua vita, ma Bruno non ce l’ha fatta ed è deceduto ieri pomeriggio a causa delle gravi lesioni riportate durante lo scontro.

L’uomo viveva a San Rocco a Pilli, nel comune di Sovicille in provincia di Siena. La comunità è sotto choc per l’accaduto.

leggi anche
Pegaso Amiata
Cronaca
Sciatori si scontrano sulle piste dell’Amiata. Feriti. Uno è stato trasferito a Siena con Pegaso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI