Quantcast
Cordoglio

È morto il pittore grossetano Nilo Bacherini

Nilo Bacherini

Ascolta "IlGiunco.net Podcast - Le news di oggi 17 gennaio 2022" su Spreaker.


GROSSETO - «Ci ha lasciato anche Nilo Bacherini» così Mauro Papa annuncia, sulla sua pagina Facebook, la scomparsa del pittore grossetano (nella foto il pittore insieme a Mauro Papa e Olga Ciaramella).

Bacherini aveva 93 anni. Era nato a Grosseto nel 1929, e qui aveva frequentato le botteghe dello scultore Ivo Pacini e di Carlo Gentili, per aderire poi al gruppo della Chimera. Anche il fratello, come lui, era un pittore.

Dagli anni cinquanta aveva accompagnato la sua attività di pittore con quella di organizzatore di eventi culturali, impegnandosi nella direzione del sindacato degli artisti.

«Gli devo molto – scrive Mauro Papa -: quando ero un giovane storico dell'arte fu lui a chiamarmi a Grosseto (abitavo a Roma) per farmi curare una mostra e introdurmi nell'ambiente degli artisti locali».

«Era schietto e generoso, un amico sincero, pieno di entusiasmo e privo di malizie. Aveva perso il fratello pittore sotto i bombardamenti di Grosseto e lo cercava ogni giorno, dal 1945 ad oggi, in tutte le cose belle che lo circondavano e che si sforzava di creare».

«Faccio le mie più sincere e sentite condoglianze alla famiglia di Bacherini per la perdita di Nilo - afferma Anna Rita Bramerini, direttore di Cna Grosseto -. Un grande artista con il quale ho avuto il privilegio di lavorare anni fa, per l'organizzazione di una mostra sulla cultura del Novecento a Grosseto. Da quel momento abbiamo stretto un rapporto prima professionale, poi di grande stima e amicizia, che ci ha portato ad organizzare una mostra nel Palazzo del Consiglio regionale, nel periodo in cui ho ricoperto il ruolo di assessore, ed ad incontrarci anche di recente, per la mostra a lui dedicata nel 2017 alla Chiesa dei Bigi di Grosseto. Con Nilo Bacherini se ne va un testimone della storia e della cultura del nostro territorio, della città di Grosseto in particolare: una persona che dobbiamo continuare a valorizzare, per il racconto straordinario che ha fatto della nostra terra».

-

-

leggi anche
funerale_parigi_3mod
Attualità
L’ultimo saluto a Lucio Parigi: un lungo applauso al passaggio della bara
sala_consiglio_comunale_grosseto_3mod
Cronaca
«Grande uomo e artista, perdiamo un pezzo di storia». In comune la camera ardente di Lucio Parigi
lucio parigi
Cronaca
Addio Lucio Parigi, il partigiano che divenne pittore: nei suoi quadri la Maremma più vera
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI