Quantcast
Cronaca

Spacciatore a 15 anni: in casa gli trovano 15 dosi già pronte per la vendita

Spacciatore 15 anni

PITIGLIANO – I carabinieri della Compagnia di Pitigliano hanno svolto nella settimana appena trascorsa un servizio straordinario di controllo del territorio, volto a prevenire il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, dei furti in abitazione.

In tale contesto le pattuglie, impegnate su tutto l’ampio territorio, dai comuni dell’Amiata alla Marsiliana, hanno passato al setaccio, nella notte tra venerdì e sabato, oltre 40 veicoli ed identificato circa 60 persone.

Il servizio ha interessato, come si diceva, anche bar, ristoranti e strutture ricettive, per il rispetto da parte dei gestori degli obblighi attinenti alla normativa di contenimento pandemico.

Durante i controlli su strada, e precisamente nei comuni di Pitigliano e Manciano, i Carabinieri hanno fermato due persone (in due distinte occasioni), trovate in possesso di sostanze stupefacenti.

A Pitigliano i Carabinieri, insospettiti dal comportamento di un quindicenne, che resosi conto della presenza dei militari si era affrettato a sparire dalla loro visuale, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto 15 dosi di hashish, già pronte per essere vendute, oltre a bilancino e materiale per il confezionamento.

A Manciano invece, una pattuglia dei carabinieri ha rinvenuto, nel vano porta oggetti di un veicolo condotto da un ventunenne del luogo, altro hashish, e presso l’abilitazione un bilancino elettronico e arnesi per il taglio dello stupefacente.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI