Quantcast
Serie c

Grosseto, buono il test con la Pianese: a segno Scaffidi e Boccardi

Grosseto-Pescara 1-2

GROSSETO – Ritmi blandi nell’amichevole congiunta contro la Pianese, vinta per 2-0 dal Grosseto, buona soprattutto per inculcare i nuovi schemi tattici di mister Maurizi ai ragazzi. Di Scaffidi, in gol a inizio ripresa, e Boccardi le due marcature, mentre tra gli esperimenti provati da Maurizi va segnalato l’arretramento di Ghisolfi davanti alla difesa e la prima apparizione di Saporiti in attacco, oltre allo spostamento di Arras sulla fascia destra. Bene anche Gorelli in difesa, che piano piano sta mettendo minuti nelle gambe e sta crescendo sempre più.

Foto di archivio

A inizio gara solito 352 per il Grifone, con Barosi tra i pali, Gorelli, Ciolli e Salvi sulla linea difensiva, Cretella davanti alla difesa con Serena e Ghisolfi mezz’ali. Raimo largo sulla destra e Semeraro largo a sinistra, con l’inedita coppia Scaffidi e Saporiti, arrivato in settimana in prestito dal Modena, di punta. Si presenta dopo 13’ minuti Ghisolfi, con una punizione che finisce poco alta sulla traversa. La risposta della Pianese, cinque minuti dopo, fa ancora più paura perché la punizione si stampa sul palo alla sinistra di Barosi. Poco gioco per entrambe e ritmo lento, come nel più classico degli allenamenti. A un minuto dall’intervallo ci prova Cretella, con un tiro al volo, che il portiere ospite respinge. Nell’intervallo solita riunione tra mister e giocatori, in mezzo al campo. Ripresa sprint per i biancorossi, che vanno in vantaggio dopo appena due minuti con il destro potente di Scaffidi, sugli sviluppi di una punizione calciata dalla destra da Raimo, che batte il portiere ospite. Nella ripresa subito dentro Boccardi per Saporiti. Dentro anche Piccoli per Cretella, con Ghisolfi arretrato davanti alla difesa, mentre davanti si rivede Saporiti, dopo un quarto d’ora, al posto di Scaffidi. Poco prima della mezz’ora dentro anche Arras, al posto di Raimo sulla fascia destra. Alla mezz’ora buona incursione proprio di Arras che riceve palla sulla fascia, entra in area e calcia sul secondo palo, ma il pallone esce di pochissimo. Al 36’ bellissima azione biancorossa, innescata da Semeraro sulla sinistra e portata avanti da Saporiti sulla fascia opposta. Arras riceve ed entra in area, va sul fondo e mette in mezzo con forza per la deviazione sotto porta di Boccardi che fa 2-0. La Pianese prova a reagire in contropiede, senza però far male. Nel finale c’è tempo anche per il giovane Tiberi, al posto di Salvi.

Più informazioni
commenta