Quantcast
Grosseto

Al via il cammino sinoidale: appuntamento con la messa del vescovo Giovanni

Vescovo Giovanni Roncari

GROSSETO – Il cammino sinodale della Chiesa italiana è iniziato a metà ottobre. Le Diocesi di Grosseto e di Pitigliano-Sovana-Orbetello lo hanno aperto ufficialmente a Montenero e da quel momento è iniziato il lavoro sottotraccia di impostazione del percorso, secondo gli input arrivati, strada facendo, dalla Cei.

A novembre, poi, il vescovo Giovanni ha istituto le equipe diocesane di animazione, nominando don Paolo Gentili e Carla Guida referenti presso la Cei per la diocesi di Grosseto e don Luca Caprini e Paola Loffredo per la diocesi di Pitigliano. Le equipe diocesane hanno iniziato il loro lavoro e adesso il vescovo, con un gesto ufficiale, intende conferire loro il mandato per il compito che le attende: essere di stimolo alle parrocchie e all’intera comunità territoriale perché si lasci coinvolgere dal cammino sinodale che il papa ci chiede di fare.

Così domenica 9 gennaio – festa del Battesimo del Signore, che chiude il tempo liturgico di Natale – alle ore 18 il vescovo Giovanni celebrerà la messa nella cattedrale di Grosseto per dare avvio ufficiale a questo percorso. La messa sarà concelebrata da sacerdoti delle due diocesi.

La concelebrazione sarà trasmessa in diretta anche su Tv9 (canale 16 del digitale terrestre).

Nel corso della messa il vescovo benedirà le equipe sinodali delle due diocesi.

“L’andamento della pandemia sconsiglia di spingere a presenze massicce – dicono i referenti delle due equipe – tuttavia invitiamo tutti ad unirsi nella preghiera e a seguire almeno attraverso la tv, che ringraziamo di questo servizio ulteriore, perché attorno all’Eucaristia può mettere davvero radici il cammino che siamo chiamati a fare dentro questo tempo che continua a provocarci e a chiederci sguardi e parole di Vangelo”.

commenta