Quantcast
Pian del bonucci

Biometano, Fratelli d’Italia: «No all’impianto a Roccastrada. Dannoso per paesaggio e turismo»

Fratelli d'Italia 2019

ROCCASTRADA – “La Regione Toscana, sembrerebbe aver già avviato le procedure previste, e convocato per metà gennaio la conferenza dei servizi per discutere e valutare la possibilità di autorizzare la costruzione di uno stabilimento nel comune di Roccastrada, a fronte di un progetto che sembrerebbe stato presentato da una azienda veneta, finalizzato alla costruzione di un mega impianto per la produzione di biometano in località Pian del Bonucci, zona quest’ultima da sempre a vocazione agricola di alta qualità”, a dirlo è Moreno Bellettini, presidente del circolo Fratelli d’Italia Roccastrada e componente del direttivo provinciale.

“Fratelli d’Italia Roccastrada, – prosegue Bellettini – esprime la propria netta contrarietà alla realizzazione di un tale impianto, spiegando anche le motivazioni del proprio dissenso”.

“Innanzitutto, – spiega l’esponente di FdI – consideriamo l’impianto deleterio per il territorio, nel quale verrebbe compromesso il suo naturale sviluppo naturalistico, agrituristico e archeologico. Tale tipologia di impianto impatterebbe negativamente sul paesaggio, sulla qualità dell’aria, e considerata la potenzialità del sito, che sembrerebbe di oltre 40.000 tonnellate all’anno di biomasse tra letame, sorgo, triticale, e altro, sicuramente non reperibili a km 0, a fronte di una produzione di oltre 4 Milioni di metri cubi di metano”.

“Oltre alle non gradevoli emissioni, le biomasse e il metano prodotti e trasportati con mezzi pesanti, contribuirebbero in modo deleterio al declino ambientale di tutto il comune. Come Fratelli d’Italia Roccastrada, abbiamo invitato i nostri rappresentanti in consiglio regionale della Toscana a vigilare sulla vicenda ed a opporsi decisamente a qualsiasi richiesta, che riteniamo inopportuna per il territorio del comune di Roccastrada”, conclude Moreno Bellettini.

leggi anche
Mario Gambassi
Roccastrada
Impianto biometano, Gambassi dice no: «”Cattedrale nel deserto” inutile e dannosa»
Lega bandiera (2018)
Politica
Impianto biometano, anche la Lega dice no: «Comunque è praticamente irrealizzabile»
commenta