Quantcast
Covid-19

Coronavirus: esplosione di contagi, ma in ospedale il 300% in meno. Tutti i numeri e i GRAFICI

ospedale coronavirus 2020

GROSSETO - Sono 1688 i positivi in provincia di Grosseto (dato aggiornato al 3 gennaio), mentre i ricoveri in totale all'ospedale Misericordia sono 49 (8 sono in terapia intensiva). Questo significa che sul totale dei positivi (la maggior parte sono asintomatici e con sintomi lievi) poco meno del 3% (per la precisione il 2.9%) finisce in ospedale.

Percentuale che si riduce ancora se si prende in considerazione il dato della malattia grave cioè dei pazienti che finiscono in terapia intensiva: in questo caso sul totale dei positivi soltanto lo 0,47%. Tra i tanti aspetti c'è anche da considerare che in questo momento la variante dominante anche nella nostra provincia è la Omicron.

Situazione ben diversa rispetto primi giorni del 2021, quando in Italia e in Maremma si stava diffondendo la variante Delta del "Sars-cov 2" (comunemente conosciuto come coronavirus). Il 3 gennaio del 2021 infatti i casi positivi totali in provincia di Grosseto erano 340, mentre i pazienti ricoverati in ospedale erano 33.

Analizzando i due dati emerge che un anno fa il 9,7% dei positivi finiva in ospedale. Ciò significa che rispetto un anno fa la possibilità di finire in ospedale era molto più alta, più di tre volte, in percentuale più del 300%.

Analisi simili si stanno compiendo un po' in tutta Italia e in molti territori e i fattori che vengono evidenziati come quelli di cui dipende una differenza così evidente sono essenzialmente due: copertura vaccinale elevata (circa l'80% della popolazione maremmana è coperta da due dosi di vaccino) e la minore incidenza della variante Omicron sulla malattia.

Per meglio comprendere l'andamento dei dati si possono osservare i due grafici in basso: il primo mostra l'evoluzione dei ricoveri in ospedale mettendo a confronto 2020, 2021 e 2022, l'altro invece mette a confronto il numeri dei nuovi positivi giornalieri nei due periodi di riferimento.

-

-

-

Più informazioni
commenta