Quantcast
Accadeva oggi

L’almanacco del Giunco: il 3 gennaio nasce Italia1, l’Ue adotta la sua bandiera e l’uccisione di Soleimani

Almanacco 2022

GROSSETO – Lunedì 3 gennaio, santi nome di Gesù, santa Genoveffa vergine e sant’Antero papa, il sole sorge alle 7.50 e tramonta alle 16.48. Accadeva oggi:

1117 – Nord Italia: Terremoto del 3 gennaio 1117 (circa 30 000 vittime).

1496 – Leonardo da Vinci sperimenta senza successo una macchina volante.

1521 – Papa Leone X scomunica Martin Lutero con la bolla Decet Romanum Pontificem.

1772 – Al Teatro dei Fiorentini di Napoli debutta Li zite ‘ngalera, commedia per musica di Leonardo Vinci su libretto di Bernardo Saddumene.

1777 – Battaglia di Princeton. George Washington sconfigge il generale britannico Charles Cornwallis.

1815 – Austria, Regno Unito e Francia formano un’alleanza difensiva segreta contro Prussia e Russia.

1833 – Il Regno Unito prende il controllo delle Isole Falkland nell’Atlantico meridionale.

1834 – Il governo messicano imprigiona Stephen F. Austin a Città del Messico.

1848 – Joseph Jenkins Roberts diventa il primo Presidente della Liberia.

1861 – Stati Uniti d’America: il Delaware vota per non secedere dagli Stati Uniti.

1868 – In Giappone viene restaurato il potere imperiale ed abolito lo Shogunato.

1870 – Inizia la costruzione del ponte di Brooklyn.

1918 – Viene proclamata la Repubblica Democratica di Georgia.

1920 – Babe Ruth viene ceduto dai Boston Red Sox ai New York Yankees.

1925 – Benito Mussolini pronuncia il discorso col quale sancisce la svolta dittatoriale del regime fascista, sfidando la Camera dei Deputati a incriminarlo e rivendicando “la responsabilità politica, morale e storica” di quanto era avvenuto di recente nel Paese ma rigettando d’essere il mandante del delitto Matteotti.

1926 – Il Generale Theodoros Pangalos si nomina dittatore della Grecia.

1938
– Franklin Delano Roosevelt fonda l’organizzazione March of Dimes.
– Si riunisce per la prima volta negli USA la Commissione per le attività antiamericane.

1942 – Nasce il comando unificato ABDA nel fronte di guerra del Pacifico.

1944 – Grave incidente ferroviario in Spagna tra due treni; il bilancio ufficiale parla di 78 morti, le stime di un numero molto superiore, tra le 200 e le 250.

1946 – William Joyce (Lord Haw-Haw) viene impiccato per tradimento.

1954 – Iniziano ufficialmente le trasmissioni televisive, su un unico canale, della Rai-Radio Televisione Italiana. In questa data, inoltre, va in onda la prima edizione del telegiornale.

1958
– Lo Sputnik 1, primo satellite artificiale della storia, brucia al suo rientro nell’atmosfera.
– Si forma la Federazione delle Indie Occidentali.

1959 – L’Alaska diventa il 49º stato degli USA.

1961
– Gli Stati Uniti rompono le relazioni diplomatiche con Cuba.
– Il reattore nucleare SL-1, nei pressi di Idaho Falls subisce una perdita di radiazioni, uccidendo tre operai. La radiazione viene contenuta.

1968 – David Gilmour entra ufficialmente a far parte dei Pink Floyd.

1982 – Da un’idea dell’editore Edilio Rusconi nasce Italia 1, attuale secondo canale televisivo di Mediaset.

1986 – L’Unione europea adotta la bandiera europea.

1987 – Aretha Franklin è la prima donna inserita nella Rock and Roll Hall of Fame.

1990 – L’ex leader di Panama Manuel Noriega, si arrende alle forze statunitensi.

1993 – A Mosca, George H. W. Bush e Boris Yeltsin firmano il secondo Trattato START.

2000 – Esce l’ultima striscia giornaliera dei Peanuts.

2002 – Álvaro Uribe Vélez diventa Presidente della Colombia.

2009 – Il primo blocco della blockchain di Bitcoin, chiamato “Genesis Block”, viene minato da Satoshi Nakamoto, il creatore del protocollo.

2018
– Al Palazzo Ducale di Venezia vengono rubati alcuni monili dal valore di milioni di euro.
– Vengono rese pubbliche le vulnerabilità informatiche Meltdown e Spectre, fino a quel giorno tenute segrete.

2020 – Viene assassinato Qasem Soleimani a Baghdad, da un drone statunitense

Fonte: il.wikipwdia.org

 

commenta