Quantcast
Covid19

Coronavirus, il sindaco: «Sorano non è un’isola felice. Almeno 19 i positivi»

Tamponi 2021

SORANO – L’1 gennaio scorso, a fronte dei ritardi della Usl perché, ha spiegato il direttore generale, la centrale di tracciamento era “sommersa dai nuovi contagiati”, il sindaco di Sorano ha invitato i cittadini risultati positivi al Covid a segnalarsi al comune, nel risetto della loro privacy.

“Dal 24 dicembre al 2 gennaio nel quotidiano bollettino numerico, sospeso per tre giorni poi non recuperati, la Usl non ha citato casi positivi a Sorano e il date base del Sispc, cioè il sistema informativo regionale, ha riportato ieri pomeriggio il primo nominativo di positivo al Covid – spiega il sindaco Pierandrea Vanni -. Stando quindi ai dati della Asl, se pur a singhiozzo e in ritardo, Sorano potrebbe essere ritenuta un’isola relativamente indenne ma non è così”.

“A stamani, al Comune sono pervenute 16 segnalazioni di positivi al Covid, 13 dei quali non risultavano – questa mattina – presi in carico dalla Usl, ed erano quindi in autoisolamento. Dunque, secondo una valutazione assolutamente ufficiosa, in questo momento nel comune di Sorano risulterebbero 19 positivi (tre sono in carico alla Usl dal 23 dicembre)”, conclude il sindaco.

commenta