Quantcast
Covid-19

Coronavirus: troppi tamponi, non arriva l’esito. In tilt anche l’app della Regione

coronavirus tamponi

GROSSETO – Con 420 nuovi positivi nella giornata di ieri, in provincia di Grosseto, così come in tutta l’Italia, il virus corre veloce. In un certo senso più veloce di quanto non lo sia l’Azienda sanitaria che fatica a stare dietro ai numeri e ai pazienti positivi.

Il sovraccarico del sistema informatico regionale SISPC impedisce inoltre una differenziazione dei dati dettagliati per la nostra provincia. 

Da due giorni infatti l’Asl Toscana Sud Est diffonde i dati della Regione.

Non solo. Sono tante le persone che da giorni sono in attesa del risultato dei tamponi molecolari, ma la processione è lenta a causa del altissimo numeri dei tamponi da elaborare.

Nei giorni scorsi, sia davanti alle farmacie che ai Drive Through dell’Asl si sono create lunghe file di persone in attesa di un test (Solo nella giornata di ieri in Toscana sono stati effettuati 66.723 test di cui 22.991 tamponi molecolari e 43.732 test rapidi). E mentre i test rapidi che si effettuano in farmacia, producono un risultato immediato, i molecolari vanno processati nei laboratori di analisi. Ed è proprio lì che il sistema si è ingolfato a causa delle troppe richieste e di conseguenza sono tante le persone che stanno aspettando il risultato del proprio tampone, anche da più di due giorni.

Sono infatti numerose le segnalazioni da parte dei nostri lettori, che sono in quarantena e attendono di tornare “liberi”, molti avrebbero voluto festeggiare il Capodanno in compagnia, ma in assenza del risultato sono rimasti isolati in quarantena.

Nella giornata di oggi anche l’applicazione “Toscana Salute” dà un messaggio di errore nella sezione “Referti dei tamponi”, dove non è possibile scaricare gli esiti. Il sistema informatico regionale evidentemente fatica a far fronte al grande afflusso di utenti.

leggi anche
tamponi a scuola coronavirus
Covid-19
Coronavirus, in Toscana non si ferma il contagio: oggi altri 15mila nuovi casi
commenta