Quantcast
Lutto

Muore noto artigiano: il cordoglio della comunità

portici Barbanella via Giusti

GROSSETO – Un profondo dolore, il cordoglio di un intero quartiere. La morte di Mauro Giagnoni, 51 anni, ha colpito al cuore tanti grossetani che lo conoscevano e lo apprezzavano.

Giagnoni aveva un negozio di pasta fresca in Barbanella, e tanti si servivano da lui. Grande tifoso del Grosseto calcio, era spesso presente in curva, allo stadio Zecchini.

Da un anno combatteva coraggiosamente contro il male, ma la sua morte, avvenuta oggi, nella sua casa di Batignano, ha gettato nello sconforto la comunità.

«Mi si spezza il cuore a sapere che non ci sei più» scrive un’amica sul suo profilo Facebook.

La salma si trova all’obitorio dell’ospedale Misericordia di Grosseto. I funerali si terranno venerdì 31 dicembre alle ore 10 nella chiesa di Batignano. Poi il feretro verrà trasferito al tempio crematorio di Grosseto.

Più informazioni
commenta