Quantcast
Grosseto

Il Comune mette a posto le scuole: ecco quali saranno rese più sicure

scuola giuncarico banchi classe

GROSSETO – La giunta comunale ha dato il via libera al progetto definitivo in linea tecnica per l’adeguamento sismico e alla norma antincendio della scuola materna ed elementare di via Baracca a Marina di Grosseto, dal valore di 645mila euro, così come all’approvazione del progetto esecutivo – e quindi immediatamente realizzabile – relativo all’abbattimento delle barriere architettoniche dei servizi e alla creazione di un nuovo wc per i diversamente abili, per 30mila euro (primo intervento di due stralci).

Investimenti sulla sicurezza anche per la scuola materna di via Mazzini, a Grosseto: anche in questo caso con un progetto definitivo in linea tecnica per l’adeguamento sismico e alla norma antincendio dal valore di 590mila euro.
Alla scuola materna di via Marche è stato invece approvato il progetto esecutivo, quindi realizzabile, per l’abbattimento delle barriere architettoniche mediante la costruzione di una rampa, oltre a percorsi esterni e al rifacimento del marciapiede, per un totale di 43mila euro. E’ il primo di due stralci che, complessivamente, porteranno al completamente di tutti i marciapiedi e percorsi del fabbricato scolastico.
“Stiamo continuando a garantire sicurezza per le scuole grossetane – dicono il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Ginanneschi -: i lavori dei due progetti esecutivi, cioè quello dei bagni per i diversamente abili alla scuola di via Baracca a Marina e quello della scuola di via Marche, saranno realizzati a breve, mentre per gli altri maxi progetti si cercano finanziamenti utili che potrebbero arrivare nei prossimi mesi dallo Stato secondo le direttive arrivate dal Ministero”.
commenta