Quantcast
Cronaca

Rapina in farmacia: divieto di tornare a Follonica per tre anni

questura_3mod

FOLLONICA – Non potranno rimettere piede a Follonica per tre anni. Il “divieto di ritorno nel territorio del comune di Follonica” è stato emesso dal Questore di Grosseto come “deterrente alla commissione di ulteriori condotte riprovevoli, almeno nella circoscrizione territoriale interessata dal provvedimento inibitorio, da parte dei soggetti destinatari”.

I quattro uomini erano stati arrestati per rapina a mano armata all’interno di una farmacia situata nel Comune di Follonica. Nel pomeriggio del 29 gennaio 2021, in via della Repubblica a Follonica, due uomini con il volto travisato ed armati di pistola, erano entrati all’interno della farmacia “Salus” e portando via l’incasso dal registratore di cassa.

Dalle indagini condotte dai i carabinieri di Follonica, Napoli e Casoria, erano emersi gravi indizi di colpevolezza a carico di quattro persone pregiudicate nei confronti dei quali era stata emessa ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte del Gup del Tribunale di Grosseto. I quattro erano stati trasferiti al carcere di Grosseto, Siena, Benevento e Udine.

commenta