Quantcast
Calcio a 5

Atlante Grosseto ad un passo dall’impresa, fermata la leader Sporting Hornets

Atlante vs Sp Hornets screenshot

GROSSETO – Terzo risultato utile consecutivo per l’Atlante Grosseto, che pareggia 4-4 in casa della leader Sporting Hornets nell’ottava di campionato. Vantaggio flash dei locali nei primi secondi di gioco con Medici, ma l’Atlante non sta a guardare spingendo soprattutto con Morad e colpendo un palo esterno con Hidalgo al 7′. Decisiva una ripartenza al 14′ con l’1-1 griffato Mateo, in buona forma. Respinta in corner una punizione di Rocchi; subito dopo Mateo ruba palla e fa partire un bolide che impegna in tuffo il portiere locale. Assist di Morad per Falaschi ad un metro dalla porta, ma un avversario allontana. Quasi allo scadere, rigore per l’Atlante, con qualche protesta da parte dei romani, ma Baluardi colpisce il palo. Subito dopo, tiro libero per gli ospiti e stavolta Baluardi non sbaglia l’1-2.

Ripresa senza un attimo di tregua. Rocchi e Gattarelli insidiosi ma imprecisi; tutto perfetto invece al 5′ per Troiano che insacca il 2-2 dopo un’azione a ragnatela. A seguire, Mateo impegna Apollonio. Al 7′ Atlante di nuovo avanti con Hidalgo al 7′ dopo il pallone conquistato su Armellini. Non tarda ad arrivare la risposta dei romani con Troiano, prima impreciso e poi impeccabile nel firmare il 3-3. Ancora due minuti e i grossetani, più spigliati nell’uno contro uno, segnano la quarta rete con Mateo, che poco dopo conquista un calcio d’angolo al termine di una bella azione palla a terra. Rimedia Ramazio al 12′ per il 4-4. Si mangia le mani Morad per la traversa colpita al 13′. Finale infiammato, con chance fuori di poco di Rocchi e poi Gianneschi. Niente da fare sull’ultima azione per i biancorossi, che però portano via un punto da applausi.

commenta