Quantcast
Serie b

Le ragazze della Gea contro l’imprevedibile Spezia, Faragli: «Tenere basso il ritmo e attuare cambiamenti»

Gea - Clara Nunziatini

GROSSETO – Secondo turno casalingo consecutivo per le ragazze della Gea Basketball Grosseto, impegnate sabato alle 18 nella nona di campionato contro l’Academy La Spezia. Un turno più difficile di quanto dica la classifica per le ragazze di Luca Faragli, che si trovano di fronte un quintetto che ha messo a segno la bella impresa di mettere al tappeto (51-46) la corazzata Sisas Perugia e quindi in ottima condizione di forma. Il giovane quintetto grossetano cercherà di limitare i danni e di proseguire il percorso di crescita.

“Quella spezzina è una bella formazione – dice il coach Luca Faragli – Non è alta, ma ha un gran tiro, soprattutto da tre punti, ed è ben organizzata. Contro una squadra che sabato scorso ha piegato il Perugia, cercheremo di tenere basso il ritmo e di mettere in atto alcuni cambiamenti che ho provato nel corso della settimana”.
Faragli dovrà fare a meno della capitana Sarah Tamberi e di Federica Simonelli, mentre rientrano le tre quattordicenni che si sono distinte nel raduno regionale 2007 di Siena. Nunziatini, Faragli e De Michele hanno superato la prima selezione e il 20 dicembre a Lucca, insieme ad altre 22 coetanee, verranno nuovamente visionate dal coach della Toscana Stefano Tomei.
Le convocate: Federica Cipolletta, Clara Nunziantini, Chiara De Michele, Giulia Faragli, Alice Panella, Erika Lambardi, Bianca Bellocchio, Fabiana Nermettini, Teresa Vallini, Martina Moscatelli, Myriam Perillo, Rachele Di Stano.
Arbitreranno Collet di Castelnuovo Berardenga e Forte di Siena.

Il programma della 9a giornata di serie B: B.F. Pontedera-Unicusano Pielle Livorno, Gea Grosseto-Academy La Spezia, Baloncesto Firenze-Number 8 San Giovanni Valdarno, Il Fotoamatore Florence-Le Mura Spring Lucca, Il Drago e La Fornace Siena-Sisas Perugia, Jolly Acli Livorno-P.F. Prato.
La classifica: Jolly Livorno 16; Pielle Livorno, Perugia 12; Baloncesto, San Giovanni Valdarno, Siena 10; Prato, La Spezia 8; Pontedera 6; Lucca, Florence 2; Grosseto 0.

Turno di riposo per la formazione maschile della Gea Grosseto allenata da Pablo Crudeli, dopo la spumeggiante affermazione a spese della quotata Fides Livorno (79-60) in serie D. I biancorossi torneranno in campo domenica 12 dicembre alle 18 al Palazzetto Borrelli di Pescia per misurarsi con la Cestistica Audace.
Il programma della nona giornata di serie D: Libertas Lucca-Studio Arcadia Valdicornia, Mancini Monsummano-Basket San Vincenzo, Pastificio Caponi Calcinaia-MP Esco Piombino, Oltremare Fides Livorno-Cestistica Audace Pescia, Castelfranco Frogs-Bellaria Cappuccini Pontedera. Riposa: Gea Grosseto.
La classifica: Monsummano (6-0), Calcinaia (6-2) 12; San Vincenzo, Valdicornia, Grosseto 10; Livorno 8; Lucca 6; Castelfranco, Pontedera 4; Pescia 2; Piombino 0.

commenta